Utente
Salve,
Dal periodo post lock-down ho iniziato a soffrire di mal di schiena e ora ormai 2 mesi soffro di dolore in zona lombare! In questo tempo il fastidio si è localizzato in vari punti, in particolare a livello coccigeo, poi a livello dell’articolazione sacro-iliaca e ora in cima alla cresta iliaca! Il tutto sempre a destra.

Sono stato da 3 fisioterapisti i quali tutti quanti hanno detto che si tratta di posture errate, contrazione muscolare e piccola rotazione del bacino che mi da questi sintomi! Il mio medico di base mi ha prescritto del Muscoril ma non ha avuto molto effetto.
Ho fatto anche una radiografia che non evidenzia particolari problemi.
Nell’ultima settimana il dolore è arrivato anche nella zona dorsale, in particolare al mattino (a volte anche poche ore prima di svegliarmi inizia) e si presenta come un male pungente in una zona abbastanza identificata che è di fianco/in corrispondenza della scapola destra.
Lo avverto sia a riposo che se faccio sforzi e migliora nel corso della giornata solitamente.

Solitamente la notte riposo bene e il dolore in zona lombare/sacrale viene accentuato verso sera o se sto molto in piedi, mentre sparisce la notte e se sto steso.

Sono un po’ preoccupato perché tutti mi dicono che è un fatto muscolare ma il dolore che avverto a volte è intenso e perdura da mesi ormai! Cosa potreste consigliarmi?

Grazie mille per eventuali risposte

[#1]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
16% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
Sono d’accordo con i fisioterapisti che è un fatto muscolare dovuto alla sedentarietà e alle posture scorrette. Utile in questi casi la ginnastica posturale per allungare e rinforzare i muscoli del rachide, dell’addome e del bacino. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it

[#2] dopo  
Utente
Salve, grazie mille per la risposta istantanea.

Le volevo dire che il dolore lo avverto anche se sto molto seduto, soprattutto in macchina e anche durante e dopo attività fisiche! Se fletto la schiena in avanti invece non sento nulla, viceversa se faccio un piegamento da in piedi verso destra non avverto nulla mentre se piego il tronco verso sinistra avverto male e tirare.

[#3]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
16% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2018
Questo conferma il fatto che è un problema muscolare. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it