Utente
Buongiorno, mi chiamo Martina e ho 21 anni.
Scrivo perché ho delle perplessità e vorrei il consulto e il consiglio di più dottori.
Nonostante faccia sport da molti anni (attualmente danza da 10 anni), mi sembra come se i miei muscoli si ritirassero e ogni anno va peggio.
Non sono mai stata molto allungata però ogni anno va sempre peggio.
Sento molto dolore quando faccio streatching, come se non lo avessi mai fatto in tutta la vita, come una persona che lo fa per la prima volta.
Le anche e la schiena sono i miei punti deboli, ma anche i musoli delle gambe li sento deboli.
In più non riesco a stare in piedi per troppo tempo, o meglio ci riesco ma mi fa molto male la parte bassa della schiena.
Anche la vista mi è peggiorata, a danza non ho più equilibrio perché da lontano vedo sfocato.
Mio padre ha la distrofia muscolare, ma dice che geneticamente colpisce solo i figli maschi, quindi forse non centra nulla.
La mia dottoressa di base mi ha consigliato di fare una visita ortopedica ma volevo avere più pareri.
Grazie mille, spero di essere stata precisa.

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara Martina,
la sintomatologia da te riferita è molto generica e, di per sè, non riconducibile ad una diagnosi e quindi riferibile ad una malattia. La serie sintomi da te indicata va dal dolore in alcune parti del corpo, tra cui la lombalgia, a disturbi sensitivi e motori che potrebbero essere di pertinenza dell'ortopedico. Ma, poichè tu descrivi anche altri disturbi come la riduzione della vista e l'affaticamento, in primo luogo dovresti sottoporti ad una visita neurologica in un Centro che si interessi di patologie neuromuscolari.
Cordiali saluti
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante