Utente 133XXX
Gentile Dottore,
In seguito ad un forte raffreddore stroncato con Bactrim, mia madre è da qualche giorno che ha una sorta di arrossamento con forte prurito al centro della fronte; dice che sente come se avesse tanti aghi o vermi all'interno che le danno un forte prurito. Essendo fuori sede, siamo andati in farmacia a chiedere consiglio ed il dottore ha ritenuto si trattasse di herpes non esploso, quindi le ha dato da applicare la Zovirax.
Contemporaneamente, si sono gonfiate le ghiandole del viso dal lato del presunto herpes (quella sotto l'orecchio, ghiandola parotidea?) + ghiandole sotto al collo,il rossore si è espanso e con esso il prurito; si era persino arrossata parte di una guancia!
Ieri siamo andati alla guardia medica dove un medico dopo una visita veloce ha detto che potrebbe trattarsi di Parotite Batterica. Le ha dato da prendere Macladin 250, Ananase e Gentalyn Beta.
Io continuo a pensare che si tratti di herpes non esploso che come conseguenza possa aver provocato la Parotite Batterica. Perchè leggendo su internet non ho letto da nessuna parte del prurito...
Secondo voi va bene la cura? Sono un po' preoccupata. Per favore, evitate commenti sciocchi.
Grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dovendomi basare solamente su quanto da lei riferito, penso che la sintomatologia descritta possa essere causata da un'allergia al sulfamidico assunto. Generalmente la terapia farmacologica è cortisonica ed antistaminica. Consiglio, pertanto, che la sua Mamma si rivolga anche pressso un Pronto Soccorso. Cordiali saluti
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 133XXX

Grazie mille per la sua celere risposta, Dottore.
Pensa che la terapia che gli è stata data vada bene?
Dimenticavo di dirle che ieri alla guardia medica ci hanno mandato proprio i medici del pronto soccorso, in quanto sostenevano che visite del genere non riguardano il PS.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non posso esprimermi sulla validità della terapia farmacologica prescritta perchè non conosco la reale patologia sofferta da sua Madre. Mi sembra, invece, che sia il caso che si accerti il tutto tramite un Pronto Soccorso, visto che la Signora si trova fuori Sede.
Dr. Raffaello Brunori