Che ho naso chiuso e sono costretto ad usare

Salve,
è da circa 2 settimane che ho naso chiuso e sono costretto ad usare (da 2 settimane) lo spray nasale Otrivin,un decongestionante della mucosa nasale,e sinceramente mi trovo veramente bene,però sono ormai praticamente un "dipendente" da questo spray. Inoltre ho anche saputo che l'uso frequente di questo farmaco col tempo porta danni gravi (ed io lo uso 3 volte a giorno,abbastanza tante). Potrei avere qualche informazione sul perchè all'improvviso da due settimane mi ritrovo sempre il naso chiuso (premesso che non sono raffreddato o altro) ? E vorrei anche sapere se c'è qualche tipo di spray nasale,gocce o altro che non provochi danni o magari che mi liberi una volta per tutte da questo problema,o qualche terapia.
Grazie in anticipo,
cordiali saluti.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
In pratica, hai dato tu stesso una risposta alla tua domanda. Per capire cio' che determina la sindrome da ostruzione nasale, occorre necessariamente che ti sottoponga ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica con fibroscopia nasale. In base a cio' che decrivi, la natura del disturbo puo' dipendere da un aumento di volume di quelle mucose nasali che hanno il nome di turbinati. Tali mucose hanno il compito di filtrare, umidificare e riscaldare l'aria che respiriamo con il naso. I turbinati risentono molto della qualità dell'aria e della temperatura dell'ambiente, modificandosi nelle dimensioni. L'uso eccessivo degli spray nasali puo danneggiare la mucosa nasale. Puoi sostituire tale prodotto con uno a base di zolfo, per esempio o con olio rinobalsamico. Comunque, è sempre utile una visita specialistica. Buona serata

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test