Un po dolorante all'interno ma non eccessivamente

Salve,vi scrivo per un problema che da qualche giorno mi sta rovinando le vacanze.ho l'orecchio dx che da 2 giorni e' completamente tappato e un Po dolorante all'interno ma non eccessivamente.dopo aver preso del mucosolvan per sciogliere il catarro senza nessun risultato,mi sono deciso di andar alla guardia medica locale,la quale ha riscontrato una infiammazione molto accentuata del timpano e mi ha detto che al 99% si tratta di otite ma c'e il rischio anche di un'altra cosa che pero' non ricordo il nome ma aveva a che fare con la circolazione sanguigna,e che sarebbe stato ben più grave...ora mi ha dato del augmentin x 6 giorni 2volte al di e del tobradex gocce 3 volte al giorno per 4 giorni.quello che chiedo io e' se può effettivamente essere otite visto i sintomi anche se non ho molto dolore,e se mi devo preoccupare al punto tale di interrompere le ferie e tornare a casa x un'orecchio...sono molto preoccupato....saluti...Zaccaria,grazie a tutti.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Purtroppo, in questa Sede non posso esserti di aiuto. Occorre necessariamente un esame clinico. Poichè chi ti ha visitato non è uno Specialista, mi sembra non attendibile quanto ti è stato detto, anche perchè le possibili diagnosi formulate son ben diverse . Occorre, quindi, che ti sottoponga ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica. In base a cio' che emergerà, cerchero' di esserti dii aiuto. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie innanzi tutto per la sua cortese risposta...oggi sono stato dal mio medico di base il quale mi ha fatto un accurato controllo visivo con lo strumento per visualizzare l'interno dell' orecchio ( chiedo scusa ms non so come si chiama quel piccolo strumento) e mi ha detto che il timpano e' perfetto e non c'e traccia di cerume...dice possa essersi infiammato il nervo con in colpo d'aria ma non ha voluto mandarmi dallo specialista e mi ha detto di prendere oki e che mi passera' ma sinceramente non fa effetto e ho sempre questo fischio e questa sensazione di orecchio ovattato.mi trovo così che la mia vita per caso e' cambiata d'improvviso e dovrei accettare questo?lo so sarò un po'catastrofico ma sembrano voler piovere addosso tutte a me.capisco e apprezzo l'onesta' sua sul fatto che ovviamente da qui non riesce ad aiutarmi ma vorrei almeno un parere sul fatto che sto fischio potrebbe passare o meno, perché così mi sembra di uscire di testa.grazie mille e scusi per lo sfogo.
[#3]
dopo
Utente
Utente
comunque soffro di vertigini a volte,dicono causate da otoliti...non è che invece questo orecchio tappato sia sintomo della sindrome di meniere?grazie
[#4]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Lo strumento con cui il tuo Medico ha esaminato il tuo orecchio si chiama otoscopio.. Rimango molto perplesso su quanto ha detto il Collega e, ovviamente, non condivido affatto che tu non venga visitato da uno Specialista. Prima che la sintomatologia peggiori, necessiti di un esame audio-vestibolare ed un esame impedenzometrico. Dobbiamo assolutamente capire la natura della sintomatologia. Non comprendo il perchè il Medico di famiglia voglia assumersi questa grossa responsabilità e, per questo, ti invito a metterlo con le spalle al muro, dicendogli, appunto, se vuole assumersi il rischio di non fare una diagnosi corretta con tutte le conseguenze che possono derivarne. Sicuramente, non si tratterà di una grave patologia, ma è bene fare una diagnosi! Mi sembra qui inutile riferire tutte le possibili cause che procurano la sintomatologia da te sofferta. Rimango in attesa di notizie in merito. Buona giornata
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie per il suo consulto.devo prenotare una visita specialistica a pagamento perché il mio medico non ne vuole saperne di farmi la prescrizione quindi dovrò pagare circa cento euro...speriamo non sia una cosa grave...la terrò al corrente...grazie mille
[#6]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Sicuramente non si tratta di una grave patologia ma, ripeto, è bene fare una diagnosi. Sono indignato che tu debba pagare una visita quando la sintomatologia sofferta neccessiti di uno Specialista: non ho parole! Comunque, mi farà piacere avere tue notizie in merito. A presto
[#7]
dopo
Utente
Utente
Sono davvero contento di aver trovato un medico come lei che mi può capire...le dico solo una cosa...io ho il morbo di crohn,per circa 2 anni ho avuto un male da cani e secondo lui ero solo stressato,tutto per non farmi fare una colonscopia,fatta poi dopo a mie spese..detto questo potrà benissimo capire che bel rapporto ho con il mio medico...purtroppo ho perso fiducia in lui...credo sia il minimo
[#8]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Ti ringrazio per la stima rivoltami. Il consiglio che posso darti è, se lo credi opportuno, fare il cambio del Medico di Famiglia: fortunatamente ce ne sono tanti altrettanto bravi e professionali. Buon fine settimana
[#9]
dopo
Utente
Utente
Credo infatti che a breve lo faro' perche' sono un po' stanco di questi comportamenti.ho prenotato la visita di controllo orl lunedì prossimo...poi le so dire...speriamo non sia nulla di grave.la ringrazio tanto e buon fine settimana.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,ho fatto il controllo con lo specialista come le avevo detto...mi ha trovato una lesione del timpano che pero' si e' un po' rimarginata,e diverso catarro.ho sempre una parte del naso chiusa,la narice destra fatalità la stessa parte dell'orecchio incriminato.guardandomi mi ha consigliato una visita approfondita perché bisognerebbe togliere le adenoidi.per ora mi ha dato degli aerosol da fare...lei che mi consiglia?sa ho pensato un'altra cosa...lo specialista ha notato che mi hanno toltoe tonsille e ha detto che avendo il naso con qualche problema dice che non ho una respirazione ottimale e il problema delle mie vertigini potrebbe anche essere una errata circolazione d'aria al cervello.potrebbe essere tutto cio'? Aspetto un suo consiglio...un caro saluto e grazie
[#11]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Caro amico, a distanza pretendi un po' troppo! Per prima cosa, non riesco a capire cio' che intende lo Specialista cui ti sei rivolto, ovvero che devi sottoporti ad una "visita approfondita". Secondo lui, la sua visita è stata superficiale? Poi, vorrei sapere se ti ha fatto una fibroscopia nasale, visto che ha diagnosticato una ipertrofia adenoidea: sono un po' perplesso sulla presenza di tali formazioni. Per questo, ti consiglio di sottoporti ad una semplice RX del cavo rinofaringea per evidenziare la presenza di vegetazioni adenoidee. Ti risulta che da piccolo sei stato operato di tonsille? Non credo che le vertigini siano collegabili alla cattiva respirazione. Concludendo, ho molte perplessità sull'esito della visita.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test