Utente
Buonasera Gentilissimi Dottori. Ringrazio fin da subito per il tempo che mi dedicherete.
da due anni tramite esame audiometrico, mi è stata rilevata una ipoacusia neurosensoriale bilaterale sui toni alti dellla seguente intensità:
frequenza 125 udito 10
frequenza 250 udito 10
frequenza 500 udito 10
frequenza 750 udito 10
frequenza 1000 udito 10
frequnza 1500 udito 10 (orecchio sx) udito 20 (orecchio dx)
frequenza 2000 udito 20 (sx) udito 30 (dx)
frequenza 3000 udito 30 (sx) 40 (dx)
frequenza 4000 udito 40 (sx) 50 (dx)
frequenza 6000 udito 50 (sx) 60 (dx)
frequenza 7000 udito 60 (sx) 65 (dx)

ad oggi nella voce parlata sento abbastanza bene ad eccezione a volte per alcune parole della voce maschile oppure se in sottofondo cè rumore faccio fatica a capire alcune parole.
poichè non ho mai lavorato in ambienti rumorosi, e nemmeno i miei genitori hanno una perdita uditiva, mi chiedevo da cosa potesse dipendere e se è il caso di fare un esame genetico per capirne le eventuali cause?
il mio otorino per il momento mi ha esclusivamnete consigliato di continuare ad eseguire l'esame audiometrico ogni anno senza eseguire nessun'altro esame.
chiedo a voi consigli su come procedere e come accettare questa mia sordità alla sola età di 30 anni (psicologicamente abbastanza invalidante).
infine desidererei sapere il totale dei decibel mancani in ogni orecchio.
Ringrazio nuovamente per la vostra preziosa risposta.
cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Ruosi

24% attività
4% attualità
4% socialità
MONDRAGONE (CE)
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SARNO (SA)
OTTAVIANO (NA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
I decibel che le mancano sono quelli che lei elenca nella domanda. Per il resto deve solo seguire il consiglio del suo otorino. Se ne avvertisse la necessità dovrebbe pensare ad una protesizzazione acustica.
resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti dott.maurizio ruosi

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente per il suo chiarimento. Poiche inizio ad avvertire la necessita di una protesi, ho diritto visto la giovane eta ad un rimborso per l'apparecchio? Dovrei richiedere quindi invalidita all inps? Ne avrei diritto? Vi é una soglia audiometrica media al di sopra del quale si ha diritto ad un rimborso? Inoltre sarebbe il caso di eseguire un esame genetico nel caso decidessi di avere figli oppure a prescindere potrebbe essere utile per capire la causa? Infine desideravo sapere se la somma dei due lati è superiore ai 45 decibel? Grazie saluti

[#3] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente per il suo chiarimento. Poiche inizio ad avvertire la necessita di una protesi, ho diritto visto la giovane eta ad un rimborso per l'apparecchio? Dovrei richiedere quindi invalidita all inps? Ne avrei diritto? Vi é una soglia audiometrica media al di sopra del quale si ha diritto ad un rimborso? Inoltre sarebbe il caso di eseguire un esame genetico nel caso decidessi di avere figli oppure a prescindere potrebbe essere utile per capire la causa? Infine desideravo sapere se la somma dei due lati è superiore ai 45 decibel? Grazie saluti

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottori, nel frattempo ho eseguito il 18\12\12 di nuovo una visita con esame audiometrico, dove il tracciato è rimasto invariato. l'otorino mi ha consigliato di assumere a mesi alterni il ginkgo biloba che ho iniziato fin da subito. mi sono trovata subito molto bene, migliorando anche l'attività a livello celebrale. desideravo sapere se però posso assumerlo tutti i mesi anzichè a mesi alterni? poichè però il ginkgo biloba è piu difficile da reperire in compresse sul mercato, le compresse di mirtillo sempre indicate per il microcircolo possono essere utili allo stesso modo? oppure a livello del microcircolo dell'orecchio è preferibile il ginkgo biloba? in attesa di una risposta a questo quesito e possiiblmente anche a quello sopra, porgo cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente
gentile dottore, ho eseguito nuovamente l'esame audiometrio ed è leggermente peggiorato ma al momento il mio otorino mi sconsiglia la protesi. nel frattempo ho fatto domanda di invalidità per altre patologie oltre a questa e mi è stata riconosciuta una percentuale del 67 e legge 104 senza gravità. mi spiegava la commissione che ho diritto agli ausili tecnici e informatici per migliorare la mia qualità di vita. desideravo sapere se oltre alla certificazione 104 occorre anche uan certificazione del medico (otorino o medico di base?) che dice che quel prodotto è funzionale al mio problema?