Machia rossa dolente sulla lingua

Buongiorno !
Io mucoho 32 anni e da quasi 2 mesi sfro di bruciorri alla lingua , nella zona alteriore deve ce uanche una machia rossa.
Sono andata dal mio dentista e mi ha detto che si tratava di muco per effeto di antibiotici presi 1 messe prima della vsita dal dentista .Mi ha perscrito un antimucotico orale e capsule .
Ma anche dopo la cura la machia persiste . Ho fato la coprocultura per vedere se cero opuro no del muco e di che tipo fose , ma sono risultata negativa al tampone .
Adeso ci sono giorni che brucia e altri no .
Ora che il tampone e risutato negativo ho preso un apuntamento con un medico di otorinologia , ma sono tanto perocupata che posa essere un tumore o qualcosa de genere .
cordiali saluti !
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Auguriamoci di no! Purtroppo, nel suo caso, occorre necessartiamente un esame clinico da parte di uno Specialista. Probabilmente utile una biopsia. Comunque, una volta in possesso del parere del Collega, cerchero' di esserle di aiuto. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore !
Ho fatto la visita dallo specialista 1 mese fa . Mi hanno detto che si tratava di una inflamazione , ma sono qua anche dopo 4-5 setimane che la lingua e ancora rossa con una machia ancora piu rossa da una parte e che brucia ,
Ci sono giorni pero che sono molto tranquila non ho nesun fastidio .
un anno fa il mio dentista mi ha meso un ponte , apunto nela parte dolente , puo essere questa la causa ? E posibile che un cancro alla lingua , dia dei dolori non costanti ? Che altro devo fare sono tanto preocupata !
Cordiali Saluti !!!!
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Certamente, il ponte puo' essere responsabile di tale situazione e, per questo, le consiglio di farsi vedere dall'Odontoiatra. Utile anche informare l'Otorino della persistenza ancora della patologia dopo un mese dalla visita. Perché pensare al cancro? Non penso proprio! Cordialmente

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test