Utente
Buonasera dott. E da circa una settimana che ho un fastidio in gola . Sento come un corpo estraneo in centro alla gola a volte verso la parte laterale una sensazione di gonfiore e anche di pressione alla gola .Ho la sensazione a volte che mi manca il respiro a volte questa pressione la sento anche in centro al petto. Sono stata dal medico di base e guardandomi in gola mi dice che la gola non ha niente e attribuisce al fatto che sono molto ansiosa . Spiegandogli che a volte sento anche un po' di muco e secchezza mi prescrive una cura per reflusso esofageo . Un Suo consulto mi sarebbe di aiuto grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Indipendentemente da un suo astato ansioso, è possibile che la sintomatologia descritta possa essere proprio provocata da un reflusso. Che terapia le è stata prescritta?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dott. la ringrazio per la Sua risposta immediata. La terapia prescritta dal mio medico e' Mepral 10 mg 1al mattino a digiuno e Gaviscon 1 bustina alla sera prima di coricarsi. Sono 3 giorni che sto assumendo questa terapia ma di miglioramenti non ne ho. La sensazione che provo e' fastidiosa e mi si allieva un po' quando mangio ma poi ritorna . La ringrazio anticipatamente per la Sua risposta e per la Sua disponibilità'.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il dosaggio del IPP è basso e deve portarlo almeno a 20 mg al mattino a digiuno. Per vedere i risultati della cura, occorrono almeno due mesi di terapia.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie dott per la velocissima risposta . Mi sono dimenticata di avvisarla che sono fumatrice e nonostante questo disturbo non riesco a eliminarle anche se le ho ridotte . Può' dipendere anche dal fumo questi disturbi. ?

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, il fumo è uno dei fattori che aggravano la patologia infiammatoria gastroesofagea
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Buonasera dott. Proseguo la terapia e farò' sapere. La ringrazio molto per la Sua disponibilità' .

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Con piacere, attendo sue notizie in merito. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Grazie e Buona serata anche a Lei Dott.

[#9] dopo  
Utente
Buonasera Dott. Avverto ancora sensazione di corpo estraneo in gola fastidioso . Mi sono fatta visitare da un otorino ma mi dice che la gola non ha niente ,un po' di secchezza . Mi ha guardato con lo specchietto .Ma con questo strumento si ha la possibilità' di vedere fino a che punto della gola? Io il disturbo lo sento in profondità. Se ci fosse stato qualcosa si sarebbe accorto? I disturbi da reflusso possono essere così' fastidiosi per la gola ? Grazie dott. Se mi vorrà' rispondere.

[#10]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, il reflusso puo' dare la sintomatologia descritta. Purtroppo, con lo specchietto non si ha una buona visione, meglio le fibre ottiche
Dr. Raffaello Brunori

[#11] dopo  
Utente
Grazie dott. per l'informazione immediata e per la Sua disponibilità' . Come si chiama lo strumento con le fibre ottiche ?

[#12]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
fibroscopio
Dr. Raffaello Brunori

[#13] dopo  
Utente
Grazie dott. Per l'informazione Lei mi consiglierebbe di ritornare dall'otorino per una visita con questo strumento più' approfondita se il disturbi non passa? Grazie.

[#14]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, nel suo caso sarebbe utile una rinolaringoscopia a fibre ottiche per capire se la causa ella sintomatologia sia una infiammazione esofagea
Dr. Raffaello Brunori

[#15] dopo  
Utente
Grazie ancora dott. Per la Sua disponibilità. Farò' sapere .

[#16] dopo  
Utente
Buonasera dott. Dopo questo periodo di tempo passato il disturbo del fastidio in gola persiste .Non lo .lsento solo quando mangio , ma non posso mangiare tutto il giorno per alleviare il fastidio . Premetto che la cura per il reflusso che mi ha dato il mio medico di base lo eseguita per una settimana come mi aveva prescritto il mio medico. Ma non mi sembra di avere problemi di stomaco per essere reflusso. Ho guardato su internet e mi sta assalendo ansia leggendo cose un po' preoccupanti .Ho ripreso app. Con un altro otorino per visita più' approfondita . Ma secondo lei potrebbe forse essere un problema di tiroide? Il mio medico di base insiste su ansia . Si è' vero in questo periodo sono molto ansiosa ma possibile che dia questo disturbo così' fastidioso? La saluto e la ringrazio per una possibile risposta

[#17]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Una settimana di cura è assolutamente inutile: occorrono almeno due mesi per vedere i risultati. Importante è che il farmaco sia quello originale e non il generico. Per quanto riguarda il suo stato ansioso, questo puo' solo amplificare la sintomatologia di base.
Dr. Raffaello Brunori

[#18] dopo  
Utente
Grazie dott. Quindi anche per lei potrebbe essere reflusso. Quindi provo a riprendere la terapia prescritta e proseguirla .Comunque un accertamento dall'otorino con lo strumento a fibre ottiche me lo consiglia ? Ed eventualmente una ecografia alla tiroide? Grazie e mi perdoni se approfitto della Sua disponibilità.

[#19]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, una fibroscopia sarebbe utile. Per la tiroide, prima farei gli esami per la funzionalità della ghiandola: Ft3, Ft4, TSH.
Buona giornata
Dr. Raffaello Brunori

[#20] dopo  
Utente
Grazie dott. Domani ho app con otorino . Le farò sapere .buongiorno

[#21] dopo  
Utente
Buonasera dott. dalla fibroscopia eseguita oggi risulta che non c'è niente : cavo orale e faringe indenni. Terapie in particolare non me ne ha prescritte solo di fare delle inalazioni caldo- umide con acqua e bicarbonato.,e bere molta acqua per idratazione. Quindi con questo esame posso stare tranquilla che in gola non ci sia niente di preoccupante?

[#22]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perché non credere nella risposta dell'esame: non vedo il motivo per dubitarne, stia tranquilla
Dr. Raffaello Brunori

[#23] dopo  
Utente
Buonasera dott. grazie per la risposta . Ok in gola non ho niente e la cosa mi tranquillizza e ne sono contenta. Ma questo disturbo c'è e come posso risolverlo non so più' cosa fare . Oggi era molto fastidioso e ci sono momenti che mi sembra di soffocare. Se ritorno dal medico la sua risposta sicuramente sarà' non. Hai niente e ansia . Si ultimamente l'ansia era alle stelle ma può' creare un disturbo così' fastidioso e reale ? Perché' non lo sto immaginando , non è una mia fissa come mi dicono ma è' reale . Ringrazio anticipatamente se vorrà darmi un Suo parere .

[#24] dopo  
Utente
Dott. Mi può' rispondere ma l'ansia può' provocare un disturbo che non passa ? Grazie

[#25]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, da lontano, senza un esame clinico, non posso esserle molto di aiuto. Certo, uno stato ansioso puo' essere responsabile della sintomatologia riferita. Cerchi di tranquillizzarsi!
Dr. Raffaello Brunori

[#26] dopo  
Utente
Grazie dott per avermi risposto cercherò di seguire il Suo consiglio ma a volte il persistere del disturbo senza miglioramenti mi mette preoccupazione .

[#27] dopo  
Utente
Buonasera dott. mi perdoni se la disturbo ma il disturbo permane tuttora senza miglioramento .. Ora sto prendendo riopan80mg/ml gel orale ma niente di nuovo. Avrei pensato di ritornare da un altro otorino , sarebbe il terzo forse esagero ma non so più' cosa fare . Lei cosa mi può' consigliare ? Grazie in anticipo dell'eventuale risposta

[#28]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A questo punto, non sarebbe piu' utile una visita da parte di un Gastroenterologo?
Dr. Raffaello Brunori

[#29] dopo  
Utente
Grazie per la disponibilita' . Prenderò in considerazione il Suo consiglio .

[#30] dopo  
Utente
Buonasera dott. avrei bisogno di un Suo consulto circa un dolore improvviso che sento oggi alla parte sinistra della gola mentre deglutisco non mal di gola tipico di quando si ha il raffreddore ma dolore . Di cosa potrebbe trattarsi? Vorrei precisare che il disturbo di sensazione di qualcosa in gola persiste ancora nonostante sto procedendo con la terapia per il reflusso. Tengo a precisare che al mattino quando tossisco ho delle secrezioni dalla gola di catarro giallo verde ma solo al mattino . Una domanda il muco o catarro può' restare appiccicato alla gola senza staccarsi e di conseguenza provocare fastidio e dolore ?grazie per la Sua risposta

[#31]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Facciamo un esame dell'espettorato per la ricerca di germi patogeni e mi faccia sapere la risposta. Potrebbe trattarsi di una infezione batterica. Buon fine settimana
Dr. Raffaello Brunori

[#32] dopo  
Utente
Grazie per il Suo consiglio farò' sapere dott . Buon fine settimana anche a Lei