Russare forte causa sangue la mattina alla gola?

Mi capita spesso (ultimamente tutti i giorni) che appena sveglio dopo aver russato (mia moglie me lo dice) la mattina vado per espettorare e i primi muchi sono di colore rosso dopo pochi sputi ritorna normale. Durante tutta la giornata eventuali espettorati sono di colori "normali' e non vi è travcia alcuna di sangue.
Sono ex fumatore non fumo da 8 mesi non ho tosse eccessiva.
Sarei felice di capire se il russare puo provocare qualche rottura di capillari e il sangue ristagna alla gola durante la notte e si puo mischiare adneventuale muco presente.
Grazie.
[#1]
Dr. Giancarlo Cassani Otorinolaringoiatra 739 22 5
buonasera,
non è frequente avere sangue al mattino per il russamento... penso sia opportuno fare anche una visita otorinolaringoiatrica complete di fibroscopia per una valutazione delle alte vie aeree.
cordiali saluti

Dr. GIANCARLO CASSANI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Egr. Dott. Grazien intanto per la celere risposta.
Sicuramente effettuerò esami da lei consigliati.
Volevo aggioirnarla su una cosa.
È possibile che derivi da snguinamento delle gengive?
Perche l altra notte nel sentire muco in gola mi alzai per liberarmene e andando in bagno espettorai con il solito colore marroncino/rosso e guardandomi allo specchio mi accorsi che sanguinavano le gengive.
Le due sere successive prima di andare a lettto effettuai degli sciacqui con colluttorio MERIDOL e ho notato che i muchi di mattina erano diversi.
Nell attesa porgo cordiali saluti.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test