Attivo dal 2016 al 2017
Gentili dottori buongiorno. Sono un ragazzo di 28 anni che ormai da un paio di anni soffre di catarro tubarico. L’anno scorso ad agosto ho avuto un episodio di otite, a seguito del quale il medico mi ha fatto fare 10 giorni di cure presso le terme di Pompeo a Ferentino, con areosol e insufflazioni endotimpaniche. La cura andò bene e per tutto l’inverno sono stato bene. Purtroppo quest’anno ad agosto ho lavorato e non sono potuto andare, ho iniziato ad avere i sintomi del catarro tubarico a settembre dopo un’otite che ho curato con cefixoral antibiotico. Ho fatto poi una cura areosol con fluimucil e clenil ma senza benefici. Sono riandato quindi alle terme e ho fatto nuovamente un ciclo di cure con areosol e insufflazioni endotimpaniche. Purtroppo quest’anno le cure non hanno funzionato e mi ritrovo con il naso più chiuso di prima e con le orecchie completamente tappate. L’otorino delle terme mi ha prescritto uno spray nasale chiamato Dymista, da prendere la sera per 20 giorni. Io volevo chiedere se posso abbinare a questo spray anche dei lavaggi nasali (ho il rinowash) con delle soluzioni fisiologiche come Libenar. Inoltre volevo chiedere se il mancato trattamento di questa “patologia” può con il passare dei mesi portare a delle complicanze più serie. Grazie.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il solo spray nasale non è sufficiente per ottenere una guarigione. Generalmente, si associa un mucolitico ed un antistaminico o, eventualmente, un antinfiammatorio. Il mancato trattamento della patologia comporta una sua cronicizzazione. Consiglio, pertanto, di rivedere il tutto con uno Specialista di sua fiducia.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Attivo dal 2016 al 2017
Gentile dott. Brunori, anzitutto la ringrazio per avermi risposto. Come ho già detto è stato proprio uno specialista, l'otorino delle Terme, a dirmi di prendere questo spray - Dymista - che contiene al suo interno sia del cortisone che dell'antistaminico. Ho due domande da porle:

- volendo unire a questo spray un farmaco mucolitico, andrebbe bene il fluimucil?

- qualora volessi fare dei lavaggi nasali con il rinowash potrei farli anche solo con una soluzione fisiologica come ad ex il Libenar?

Il tutto per quanto, una settimana-10 giorni? Grazie

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, puo' integrare la cura che sta facendo con un mucolitico del tipo quello da lei menzionato e puo' fare dei lavaggi delle fosse nasali con semplice soluzione fisiologica, quella per le flebo nei contenitori da 500 cc. Calcoli la durata della terapia di una quindicina di giorni.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori