Utente
Gentile dottori
Vi scrivo per un consulto su alcuni sintomi che ho da circa 10/15 giorni. Premetto che mi trovo per un periodo di lavoro in inghilterra e non ho accesso al mio medico di famiglia.
Tutto e' cominciato con un dolore alla parte destra del collo in fase di deglutazione e tosse con dolore al petto. Dopo qualche giorno di dolore mi sono rivolto ad un medico locale che mi ha trovato la zona destra e le ghiandole del collo infiammati ed una leggera bronchite. Mi ha prescritto 3 gg di antibiotico (azitromicina) e paracetamolo. Finito l'antibiotico non ho avuto grossi miglioramenti e sono tornato dal medico (differente dal primo). Nell' occasione ho riportato anche qualche episodio di dolore sporadico all'orecchio destro. Mi ha trovato orecchio destro infiammato e la zona destra del collo ancora infiammata (fa dolore al tatto). Mi ha detto che i 3 gg di antibiotico erano troppo pochi e mi ha prescritto 7 gg di augmentin e paracetamolo. Oggi sono al 4 gg di antibiotico e non noto grandi miglioramenti. Il dolore in fase di deglutazione e' diminuito ma rimangono dolori al collo (simili a dolori muscolari) e dolori simili a dolori ossei a testa e viso (fronte, naso, zigomi e sopra gli occhi). Non mi hanno fatto nessun analisi od altro esame e non ho febbre.
Vorrei avere un parere su cosa potrebbe essere e se sono trattato adeguamente.

Grazie
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, da lontano, non posso esserle molto di aiuto, non potendo visitarla. I dolori al collo, potrebbero essere procurarti da una infiammazione dei linfonodi laterocervicali, magari esito di una pregressa mononucleosi.Poi, abbiamo un' otite ed una bronchite. Giusta la terapia antibiotica attuale: consideri che ci vogliono sei giorni ci cura: una compressa ogni 12 ore. Poi aggiungerei un antinfiammatorio, sempre per via orale, meglio un cortisonico.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Gent Dott Brunori

Grazie per la cordiale risposta.

In effetti sento un po' di "attivita" all'altezza dei linfonodi anche se non sono ingrossati alla vista. Utile un' analisi del sangue o devo aspettate la fine del ciclo di antibiotici? Non so se ha una relazione con questo ma circa 1 mese fa sono stato punto credo da un insetto. Nel punto dove sono stato morso ho avuto un bozzo enorme che in una settimana si e' sgonifato. Da quel giorno mi sono cominciate a spuntare saltuariamente (un paio di volte a settimana) corpo bolle tipo punture di zanzara che prudono e vanno via in qualche giorno.

Grazie e cordiali saluti

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Direi di terminare prima la cura e, nel caso ci fosse ancora qualcosa di anomalo, allora decideremo sulla necessità di accertamenti. Certo, non si puo' escludere che il tutto sia derivato dalla puntura dell'insetto.
Cordialità
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie dott. Brunori la tengo aggiornata. Grazie anche per dedicare tempo agli utenti durante il fine settimana. Buona domenica

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Grazie a Lei. A presto
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Gentile Dott. Brunori

le volevo dare un aggiornamento.

Oggi e' l'ultimo giorno di augmentin (ho fatto 7 gg) e sono tornato dal medico (qui in Inghilterra) perche' non ho avuto grandi miglioramenti.
Permangono orecchie un po' indolenzite (sensazione di orecchie un po' chiuse come quando si e' in aereo) dolori collo, fronte, naso ecc. Mi ha detto che l'orecchio destro e' ancora un po' infiammato, cosi come i linfonodi ancora leggermente infiammati. Mi ha prescritto uno spray antibiotico da utilizzare 3 volte al giorno per 10 giorni (contiene desametasone, neomicina ed acido acetico) ed un olio naturale da utilizzare per rimuovere il cerume.

Volevo chiederle gentilemente un parere.

Grazie,
Cordiali Saluti

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Direi di continuare con l'antibiotico per altri tre giorni. Puo' tranquillamente utilizzare anche lo spray ed il prodotto per il cerume.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Grazie Dottor Brurori e buona serata

[#9] dopo  
Utente
Gentile Dott.re Brunori

La disturbo nuovamente per un aggiornamento....Sabato ho finito i 10 gg di augmentin (mentre continuo le gocce antibiotiche per le orecchie).
Il dolore alle orecchie va un po' meglio ma continuo ad avere dolore nella parte destra bassa del collo quando deglutisco (quasi all'altezza della clavicola). Non riesco a capire se i dolori sono di origine muscolare ma ho come la sensazione che ci sia "qualcosa" in quella zona (ossia nella parte sinistra dle del ho la sensazione di non avere nulla, nella parte destra di avere qualcosa che non so spiegare). Ho anche notato che se deglutisco con la testa piegata verso il petto non ho dolore.
Cosa mi consiglia di fare?

Grazie in anticipo
Cordiali Saluti

[#10]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A questo punto, consiglio una visita da parte di uno Specialista: è necessario un esame clinico. Probabilmente utile una ecografia del collo.
Dr. Raffaello Brunori

[#11] dopo  
Utente
Grazie Dott. Brunori. Ne cerco uno qua..1 anno fa avevo anche eseguito gastroscopia dove hanno trovato un po' di reflusso..immagino abbia guardato anche la gola..pero' ormai e' passato troppo tempo vero?

Infine una domanda forse stupida..qualche gg fa ho notato che il dente del giudizio sinistro e' andato..praticamente spaccato e ne manca anche un pezzetto..possibile abbia ingoiato la parte del dente mancante e sia bloccata nel collo? Il dente e' a sinistra mentre il dolore al collo, orecchio sono a destra pero'.

Grazie ancora