Nodo alla gola con alcolici

Salve a tutti sono un ragazzo di 21 anni, da circa 3/4 anni quando bevo qualsiasi cosa di alcolico avverto alla gola una sensazione di nodo alla gola o comunque la presenza di un corpo, ripeto solamente quando bevo alcool, di che cosa si tratta? Ho effettuato una visita dall’otorino ma non mi ha fatto particolari visite, mi ha semplicemente detto che potrebbe essere una irritazione
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Vorrei sapere se lo Specialista cui ti sei rivolto, nel corso della visita, ti abbia sottoposto ad una fibroscopia laringea

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
No non è stata effettuata una fibroscopia, lei ha un idea di cosa si potrebbe trattare ?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Potrebbe trattarsi di una infiammazione esofagea

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Comunque non dovrebbe essere nulla di grave ? Perché anche essendo molto giovane soffro di ansia e queste cose ogni tanto mi tormentano e non riesco a stare tranquillo
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Penso proprio che non si tratti di una grave patologia. Comunque sia, ti consiglio di sottoporti ad una rinolaringoscopia a fibre ottiche

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
L’ipotesi più probabile resta quella dell’infimmazione ? Ha già avuto clienti con una sintomatologia simile ? Grazie dottore
[#7]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Certamente, non è una rara patologia. tranquillizzati

Dr. Raffaello Brunori

[#8]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio ancora per le rassicurazioni dottore, è una cosa risolvibile con una cura specifica poi prescritta dall otorino ? ancora grazie
[#9]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Penso proprio di si. Buona serata

Dr. Raffaello Brunori

[#10]
dopo
Utente
Utente
Volevo chiederle un ultima cosa che guardandomi la gola ho notato, praticamente appena sotto la tonsilla ho una specie di fagiolo di carne dello stesso colore delle tonsille, forse leggermente più rosso, è vascolarizzato, premetto che non ho mai guardato così a fondo sotto le tonsille quindi può essere che ci sia da tantissimo tempo ma non me ne sono mai accorto, che cosa potrebbe essere ?
[#11]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Non so che dire, non potendo vedere personalmente cosa descrivi

Dr. Raffaello Brunori

[#12]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio comunque penso che non sia nulla di che perché lo controllo e non cambia colore o dimensione e comunque non si sente la sua presenza non da fastidio
[#13]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
penso anche io che sia tutto normale. Ti auguro un buon fine settimana

Dr. Raffaello Brunori

[#14]
dopo
Utente
Utente
Dottore dimenticavo, da circa settembre mi capita una volta al mese di sputare del sangue, sputo sentendo il gusto di sangue in bocca, non capisco da dove possa arrivare, adesso pensavo fosse passato ma a distanza di 1 mese emmezzo è capitato di nuovo
[#15]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Il sangue potrebbe derivare dalle gengive, da una varice nasale o della base lingua, non so che dirti

Dr. Raffaello Brunori

[#16]
dopo
Utente
Utente
Secondo lei si potrebbe trattare di un tumore?
[#17]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Penso proprio di no, stai tranquillo

Dr. Raffaello Brunori

[#18]
dopo
Utente
Utente
Dottore le volevo chiedere una cosa, ma la fibroscopia laringea viene utilizzata anche per capire quel problema dell’alcool e del sangue ? Viene inserito dal naso o dalla bocca il tubicino ?
[#19]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Con la fibroscopia si puo' apprezzare la presenza o meno di varici da cui il sangue potrebbe provenire. L'esame, condotto con le fibre ottiche, puo' consistere nell'introdurre dal naso un fibroscopio flessibile che scende poi in gola, previo utilizzo di un anestetico locale, oppure utilizzando dei fibroscopi rigidi, meno invasivi del flessibile.

Dr. Raffaello Brunori

[#20]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho fatto una visita e il fagiolo che vedevo può essere provocato da una faringite, perché nella zona dietro le tonsille ho queste pretuberanze vascolarizzate e queste potrebbero provocare anche il sangue nella saliva che vedevo per via dei capillari
[#21]
dopo
Utente
Utente
Dottore questa è l’immagine della pallina che io vedo nella mia gola


https://imageshack.com/a/img924/2861/QKEog2.jpg




potrebbero anche esse provocare la sensazione di nodo alla gola bevendo alcolici ?
[#22]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Mi pare di aver capito che ti sei fatto visitare e che il Medico non abbia riscontrato nulla di anomalo, se non una faringite, vero? Dalla foto si puo' capire ben poco, ma non ho dubbi su quello che il Collega ti abbia riferito

Dr. Raffaello Brunori

[#23]
dopo
Utente
Utente
Si il medico che mi ha visitato non è un otorino ma comunque non ha riscontrato nulla di anomalo nemmeno in questa specie di pallina,adesso allego una foto dove si capisce meglio la forma e come è fatta


https://imageshack.com/a/img921/2795/8XgYcb.png
[#24]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Nulla di anomalo, mi sembra tessuto linfatico. Per sicurezza, meglio, senza fretta, farti visitare da uno Specialista. Come ben comprendi, in medicina occorre sempre l'esame clinico e non ci si puo' basare della visione di una foto.

Dr. Raffaello Brunori

[#25]
dopo
Utente
Utente
Ecco dottore anche la dottoressa ha detto che si tratta di tessuto linfatico adesso non mi veniva in mente,volevo chiederle se questo si sgonfia con il tempo o con una cura perché effettivamente a volte da fastidio quando deglutisco
[#26]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Sicuramente, con una terapia antinfiammatoria, meglio se cortisonica, il tutto regredirà.

Dr. Raffaello Brunori

[#27]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore l’unica cosa che non ho capito è se la sensazione di nodo alla gola bevendo quei pochi alcolici possa derivare appunto dal sistema linfatico infiammato......
[#28]
dopo
Utente
Utente
Anche perché non saprei sinceramente da che cosa questa sensazione potrebbe essere provocata, secondo lei può essere dovuta da quello ?
[#29]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Si, ed è possibile che questa infiammazione sia provocata da una infiammazione esofagea

Dr. Raffaello Brunori

[#30]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore la ringrazio perché finalmente sono riuscito a capire la problematica da cosa deriva,penso che anche il sangue derivi dalla stessa problematica, una cura a base di cortisone potrebbe risolvere sia l’infiammazione esofagea e quella del tessuto linfatico o devo fare due cure diverse ?
[#31]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Per il reflusso, l'utilizzo del cortisone sarebbe controindicato, utile invece per la linfoadenopatia. lo Specialista, quindi, dovrà trovare un giusto compromesso.

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test