Utente
Buongiorno, circa un mese fa mi sono recato dall'ottorino in quanto avevo un problema di acufene. Mi sono stati rimossi dei tappi di cerume dalle orecchie ma il problema non si è risolto. Il medico di base mi ha prescritto Tac massiccio facciale e risonanza circolo cerebrale. Questo il risultato della tac cone beam:

"Normale pneumatizzazione dei seni mascellari, quello di destra appare massivamente opacizzato mentre quello di sinistra presenta un modesto ispessimento della mucosa in corrispondenza del pavimento. Pervio 'infibulo mascellare di sinistra mentre il destro appare obliterato. Normale pneumatizzazione e trasparenza dei seni frontali e sfenoidali. Normale pneumatizzazione e trasparenza delle cellule etmoidali anteriori e posteriori bilateralmente. Concha bullosa a destra. Scoliosi sinistro-convessa del setto nasale."

Vorrei avere un vostro parere prima di recarmi del prossimo appuntamento con lo specialista dopo che avrò anche la rmn.

Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dalla tac cui si è sottoposto, risulta una sinusite mascellare bilaterale che deve essere curata farmacologicamente. Tale patologia non ha nulla a che fare con l'acufene.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Ho sempre avuto dubbi sul fatto che il mio disturbo fosse l'acufene. Spiego il perchè: da circa un mese sento come un fischio, per capirci è lo stesso rumore bianco che fa una televisione quando è sintonizzata su una frequenza "vuota". La cosa che mi lascia perplesso è che questo fischio non lo sento a livello delle orecchie ma nella testa come se fosse direttamente il cervello a percepirlo senza il tramite delle orecchie. Il fatto che anche togliendo i tappi dalle orecchie non sia passato ha confermato i miei dubbi. Ora vi chiedo la sinusite potrebbe causare questo "rumore cerebrale"?.
Potrebbero esserci altre cause note?
Spero mi possa aiutare la risonanza magnetica circolo cerebrale che farò tra due giorni.

Ringrazio anticipatamente per la Vs consulenza.

Cordialità.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come già le ho accennato, il processo infiammatorio a carico dei seni paranasali non puo' procurare l'acufene. Giusta la prescrizione della angioRM, a cui si dovrà aggiungere un esame audiometrico tonale ed una impedenzometria. Si controlli anche la pressione arteriosa. Mi aggiorni.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori