Mal di gola che non passa

Gentili dottori.

Ho appena finito una faringite durata 10 giorni che interessava solo la parte sinistra della gola e mi ha procurato anche un linfonodo reattivo.

Circa una settimana fa mi è finita, ma oggi mi si è ripresentato il mal di gola ma a destra e molto peggio di quello scorso: il bruciore è continuo e non solo alla deglutizione con la quale aumenta, il dolore sale per tutta la mandibola arrivando a sotto l’orecchio e mi provoca un peso, come se qualcosa mi schiacciasse tutta questa zona, l’orecchio destro brucia e anche la narice destra sembra, sento aria fredda che sale per il naso e mi fa male la tempia destra.

Io non ho idea di cosa possa essere, se fosse nuovamente faringite come ha fatto a ripresentarsi dato che sono 5 giorni che sono chiusa in casa?

Ho avuto tantissimi mal di gola in vita mia, ma uno così fastidioso mai.

Spero non sia niente di più grave...
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Sicuramente niente di grave. Occorre necessariamente un tampone faringeo per la ricerca di germi patogeni e miceti con antibiogramma. Una volta in possesso della risposta, vedremo il da farsi.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la sua risposta.
Oggi ho scoperto una cosa: quando deglutisco sento un forte brucio alla schiena, più precisamente in mezzo alle scapole e anche sul petto più o meno alla stessa altezza.
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Faccia il tampone, come suggerito. Nel suo caso, dobbiamo andare per esclusione

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Il mio medico di base mi ha detto che è impossibile in questo periodo (e soprattutto nella
mia città) richiedere un tampone in questo periodo.
Mi ha sconsigliato di farlo dicendo che dovrei aspettare 12 ore in ospedale.
Ma non c’è rischio che sia Coronavirus, vero?
Ora credo di avere anche un po’ di sinusite perché il naso continua a bruciare ed è anche un po’ chiuso e mi fa male la testa
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Non stiamo parlando di coranavirus ma, semmai, di un batterio. Comunque il tampone puo' farlo in qualsiasi laboratorio di analisi cliniche

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, sono qui a chiederle l’ultima cosa.
Il mal di gola è passato, tuttavia penso mi sia salita una forte sinusite.
Ho un forte bruciore al naso e non respiro bene nonostante non abbia fuoriuscite di muco e anche soffiandomi il naso non esce niente, infatti non sento le narici tappate, ma solo il setto nasale, non sento i sapori del cibo e il fastidio sale anche alle tempie, niente tosse o febbre, ma solo un po’ di bruciore alla testa, soprattutto le tempie e sopra le sopracciglia.
Non ho idea di come abbia fatto ad avere questa cosa nonostante sia una settimana e mezza che sono chiusa in casa.
Sto usando lo spry nasale Fito Hyalo da qualche giorno e non vedo risultati.
Mi sta procurando molta insonnia questa cosa perché non respiro bene dal naso, più respiro, più l’aria mi crea forti bruciori e ho bisogno di dormire avendo lezioni la mattina presto.
Ci sono dei metodi alternativi per farla passare più velocemente?
[#7]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Continui con lo spray nasale che sta utilizzando ed aggiunga un mucolitico per via orale a base, per esempio, di acetilcisteina, 600 mg al giorno

Dr. Raffaello Brunori

[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore, sto iniziando a spaventarmi.
La sinusite e la sensazione di bruciore sono spariti, ma continuo ad avere il naso chiuso e non sento nessun odore e nessun sapore, è una settimana che va avanti così più il mal di gola che va e viene e sto iniziando a spaventarmi perché stiamo così tutti in famiglia, c’è chi ha avuto anche febbre e tosse, sto iniziando ad andare nel panico.
Ho letto che perdita di guato e olfatto sono sintomi da COVID-19
[#9]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Sostituirei lo spray nasale che sta utilizzando con un altro a base di flunisolide, sempre con 1 spruzzo per narice mattina e sera per almeno 20 giorni. Prosegua anche con il mucolitico per altri 10 giorni. Sempre utile il tampone consigliato

Dr. Raffaello Brunori

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test