Utente
Salve, oggi vi voglio raccontare un problema non grave ma abbastanza fastidioso, da quando avevo circa 5 anni, forse anche prima, però ero troppo piccolo per rendermene conto, anche se me l'hanno fatto notare i miei genitori, non ho mai respirato contemporaneamente con tutti e due le narici, quando respiro dalla narice destra, non respiro dalla narice sinistra e viceversa, e ci sono giorni in cui non respiro da nessuna delle due, ora ho quasi 20 anni, e ancora al giorno d'oggi questo problema persiste, faccio uso continuo di spray nasale (Vicksy Sinex), e il problema si risolve per un paio d'ore, ma poi ricompare, ora la domanda che mi pongo, potrebbe essere sinusite, rinite??

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si tratta semplicemente di un aumento di volume delle mucose nasali, ovvero dei turbinati che hanno il compito di filtrare, umidificare e riscaldare l'aria che respiriamo. Queste mucose risentono della qualità dell'aria, della temperatura, dell'umidità, di una infiammazione o di una forma allergica e, pertanto, continuamente aumentano o diminuiscono di volume, creando stenosi da ostruzione nasale in misura piu' o meno evidenziabile. Si deve, quindi, capire la causa di questa patologia e, di conseguenza, pensare ad una cura.
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la tempestività della risposta,ma di solito a quale causa potrebbe essere attribuita questa condizione?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A tutte quelle indicate
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora dottore per la risposta,quali esami mi consiglierebbe da fare in questi casi per capire la causa di questa patologia?