Utente
Sono un ragazzo di 27 anni.


A dicembre 2019 ho effettuato un intervento di settoplastica.

È da aprile 2020 che ho avuto un problema serio ossia una sera ho avuto sensazione di gola secca come se fosse incollata e difficoltà a deglutire la mia stessa saliva.



Non fumo nè bevo.



2 anni fa avevo un po’ di disfagia con la carne ma ora dopo che ho fatto un’operazione di settoplastica dopo 3 mesi la situazione è peggiorata.



Sento qualcosa in gola come se fosse una palla di muco che mo provoca resistenza quando deglutisco ed è come se si bloccasse il respiro a volte, e devo ridurre al minimo il bolo x ingoiarlo.



Questa situazione va avanti da 3 mesi, addirittura ho fatto una lunga cura antireflusso ma non mi ha dato effetti.


Attualmente prendo marial due bustine al giorno.



Cosa può essere?
Grazie

[#1]  
Dr. Rosario La Gumina

0% attività
0% attualità
0% socialità
SCIACCA (AG)

Rank MI+ 0
Iscritto dal 2020
La settoplastica di per sé non dà alcun problema.
Bisogna che faccia una laringoscopia con fibre ottiche flessibili, per valutare se durante l'anestesia generale è successo qualcosa durante l'intubazione.
Saluti
Dr. rosario lagumina

[#2] dopo  
Utente
Con la fibroscopia cosa si dovrebbe vedere? L’ho già effettuata.