Utente
Salve, sono una ragazza di 23 anni e da circa un annetto mi sono accorta di avere dal centro della lingua fino a verso la gola una patina bianca che durante il giorno non mi crea fastidi e non me ne accogo mentre ogni tanto la sera sento una sensazione tipo uno sfregamento della lingua contro l'inizio della gola. Pensando a qualche tempo fa mi ricordo che proprio al fondo della lingua avevo molte mezze sfere (credo i villi) rosa chiaro. Guardandomi allo specchio si vede proprio questa patina spessa bianca che passando sopra l'unghia sembra che abbia la setssa consistenza della ricotta. Ho pensato a qualche problema di alimentazione e parlandone con la mia dottoressa mi ha detto che è un problema di succhi gastrici. Facendo un controllo generale dal dentista mi ha detto che questa patina è causata dai villi della lingua perchè sono molto giovane, con il passare degli anni questa situazione passerà. Quando mi da proprio fastidio su consiglio del dentista faccio dei risciacqui e gargarismi con Corsodyl e la siuazione migliora dopo un po anche perchè inizio a non pensarci piu e mi tranquillizzo. Credo che a causa di un'allergia agli acari e alle graminacee a volte ho la gola asciutta che mi provoca tosse perchè mi pizzica poi bevendo passa tutto, inoltre bevo, ma non quanto dovrei durante la giornata, piu o meno 1 litro, 1 litro e mezzo. Un altro problema che non so se può essere associato è che facendo una visita dall'otorino per molto scolo retronasale mi è stata richiesta una TAC e questo è il risultato: il setto nasale è in asse, i turbinati nasali sono regolari, è presente conca bullosa bilaterale. il complesso ostio-meatale ha ampiezza e morfologia regolari. Lo iato semilunare è regolarmente pervio. Lo sviluppo e la pneumatizzazione delle cavita paranasali sono regolari. E presente modesto ispessimento del rivestimento mucoperisteo dei seni mascellari a carattere vegenante piu evidente a sinistra.
L'otorino mi ha prescritto un intervento di FESS, vorrei sapere se il muco che ho in gola e che devo ingoiare a volte con l'aiuto dell'acqua puo scatenare questa patina sulla lingua?
Vi dico che le uniche medicine che sto prendendo in questo periodo sono: pillola yasminelle, Eltair mattino e sera, Cetirizina al bisogno.

Vi ringrazio per l'attenzione
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Comprenda che, senza un esame clinico, mi è proprio impossibile, pur volendolo, dare un parere sulla sintomatologia da lei lamentata. Per la patina bianca sulla lingua, pero', consiglierei di sottoporsi ad un tampone linguale per la ricerca di germi patogeni e miceti, mentre per i seni paranasali, occorre visionare le immagini della tac per appurare la necessità o meno di un intervento chirurgico. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie innanzitutto per la risposta. Mi piacerebbe far vedere le immagini della tac, ma mi è impossibile poter venire fino a Roma, mentre per il tampone farò una visita dalla mia dottoressa di base facendomi prescrivere il tampone sperando di tornare ad avere una lingua rosa e pulita.

Grazie
Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
la cosa più semplice che sempre si dice ai nostri pazienti è quella di spazzolare la lingua con un semplice spazzolino o con i puliscilingua che trova in vendita e farlo regolarmente, una volta al giorno e vedrà che progressivamente la lingua tornerà rosea
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#4] dopo  
Utente
Quindi potrei prima fare un periodo in cui pulisco bene la lingua e se poi non passa fare il tampone linguale?
la parte iniziale della lingua la pulisco con lo spazzolino, ma in fondo non riesco perchè mi da la sensazione di vomito, però posso provare a comprare uno di questi pulisci lingua

La ringrazio

[#5]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
indipendentemente dal tampone la pulizia della lingua è assolutamente consigliabile
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it