Utente 129XXX
buongiorno dottore, il mio bambino ha 3 anni e mezzo e pesa 19 kg e recentemente è successo due volte un abbassamento della temperatura corporea. La prima volta aveva preso tachipirina 250 alle 9 di sera e verso l'una di notte l'abbiamo trovato completamente freddo con neanche 36 di temperatura rettale, l'abbiamo coperto e la temperatura non saliva. La seconda volta, a distanza di un mese, mi hanno consigliato, in base al peso, efferalgan 300 mg supposte, somministrata alle 16 del pomeriggio e il bambino stava bene fino la sera. L'ho trovato dopo la mezzanotte con il pigiamino bagnato e molto freddo, aveva nuovamente la temperatura a 36 rettali e non è più salita fino al mattino alle 10 dopo un latte caldo, a 37 rettali.
devo preoccuparmi dottore? mi consiglia qualche esame? cosa può essere?
grazie per la risposta

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile signora, la spiegazione dell'eccessivo abbassamento della temperatura corporea, dopo somministrazione di Paracetamolo(Tachipirina, Efferalgan,),è semplice: il suo bambino non tollera il
Paracetamolo. In alternativa si può somministrare l'IBUPROFENE(Antalfebal o Nureflex).
Cordialmente