Utente 136XXX
gentili dottori,
la mia bambina ha due mesi di vita. da circa un mese ha dei puntini rossi sulle guancie, collo, e dietro le orecchie. in queste zone inoltre la pelle è secca e squamosa. da circa 5 giorni applico la lichtena, ma non vedo miglioramenti, apparte una minor secchezza. la bambina è allattata esclusivamente al seno. io mangio di tutto, tranne latte, latticini,formaggi frutta secca, su consiglio della mia pediatra. inoltre la bambina dorme pochissimo, al massimo dorme un ora di fila e poi stà sveglia per 3 o 4 ore. è spesso agitata, a volte piange in modo inconsolabile, non so se per via delle colichette o per altro. il pancino le fa spesso un rumore, simile a un brontolio, ma non penso che è dovuto al fatto che mangia poco, perchè la bambina cresce molto bene, e si attacca spessissimo . è nata di 8 mesi, con un parto indotto per polidramnios, alla nascita pesava 3 kg, ora pesa più di 5 kg.inoltre non fa sempre il ruttino, ma rigurgita spessissimo la cosidetta ricottina.
cosa posso fare?tutti questi sintomi cosa possono far dedurre?

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora, la sua bambina sembra presentare i sintomi di una DERMATITE SEBORROICA,una dermatite tipica di alcuni lattanti.
La Lichtena può andare bene; però di tanto in tanto, quando le manifestazioni sono più accentuate e possono dare prurito, si potrebbe ricorrere ad una crema a base di Cortisone (sotto prescrizione del suo medico curante).
Inoltre deve essere attenta a lavare gli indumenti che vengono a contatto con la pelle della bambina, con "sapone da bucato"; e per lavare la bambina deve usare saponi anallegici.

Sembra invece che abbiano poca importanza le restrizioni dietetiche della mamma che allatta. Naturalmente tutte queste cose sono dei palliativi; comunque, dopo il 3°-4° mese circa,la cosa si risolve gradatamente e spontaneamente.

Per il rigurgito,se è lieve, non si adotta alcun provvedimento. Il pianto è dovuto sicuramente alle coliche gassose.
Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 136XXX

grazie mille per la sua risposta. per quanto riguarda il rigurgito, siccome è sempre molto abbondante, da ieri ho iniziato a darle il medigel prima delle poppate, e devo dire che ho notato subito dei miglioramenti.invece per le colichette mi hanno prescritto coligermina.gliel'ho dato ieri sera per la prima volta, ma la bambina ha pianto lo stesso per un ora di fila. queste crisi di pianto ho notato che le vengono sempre la sera dopo le 11, quando andiamo a letto. io ho provato di tutto, a stare con la luce spenta, o con la luce accesa, a metterla nel suo lettino o nel letto con me, a coccolarla, a farle dei massaggi...ma niente. a volte, ma non sempre, si calma solo se le appoggio le gambine sulla mia pancia e la porto su e giu comprimendo e allungando le gambine, dondolandola energicamente.
ma le colichette possono essere dovute a qualcosa che mangio io? e anche questa dermatite che ha nel visino, può essere dovuta a qualche alimento? ho anche notato che in certi giorni sembra migliorare,cioè i puntini rossi sembrano piu scoloriti, e poi altri giorni peggiora, sopratutto al mattino, ha la pelle delle guance piu arrossata. mi hanno consigliato di mettere sul visino qualche cremina all'ossido di zinco invece della lichtena. ma preferisco sentire un parere medico.

[#3]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentole signora, della Dermatite seborroica e della cura abbiamo già parlato.Per quanto riguarda le coliche gassose, la Coligermina non è assolutamente sufficiente; essa servirebbe solo a favorire un po' l'eliminazione del gas intestinale, ma non serve per calmare i dolori da coliche.
Il rimedio veramente efficace è l'Alginor gocce pediatriche. Per e-mail però non si possono prescrivere le dosi, quindi faccia riferimento al suo pediatra.
Cordialmente.