Utente 120XXX
buongiorno,
sono la mamma di un bimbo di 8 mesi e mezzo, peso 8,950, lunghezza 73, circ cranica 44.7. Il bambino e' nato a 37 settimane con cesareo programmato e gli unici problemi sinora son stati: ittero alla nascita, leggero soffio al cuore (ma ecocuore e elettrocardiogramma ok), testa un po schiacciata sul lato in cui ha dormito piu spesso nei primi mesi.

Sono un po preoccupata perché il bambino, se sorretto, non punta affatto i piedini ma sposta indietro il sedere, come se non facesse leva sulle gambine.
da steso, pero, agita le gambe e parecchio, specie se particolarmente felice.
e' pur vero non l'ho mai spronato a puntare i piedini, ne l'ho mai messo in piedi sulle mie gambe, sapendo che non fosse giusto metterli in posizioni per loro ancora innaturali.

la pediatra (di indubbia esperienza), avendole io oggi sollevato questo dubbio durante la visita, mi ha detto che ci sono bambini precoci su tappe intellettive altri su tappe motorie, il bambino mi ha detto che in effetti e' un po indietro e ha scritto "ipotonia lieve" pur rassicurandoci molto sul bambino e sul suo stato di salute e rimandando un monitoraggio alla prossima visita tra un mese.

per il resto..
il bimbo afferra tutto gia da quando era molto piccolo, lalla molto, sta seduto da solo in perfetto equilibrio e a lungo gia dai 6 mesi (anche se per la pediatra sta un pochino troppo piegato in avanti),
passa molto volentieri dalla posizione supina a prona e striscia all'indietro aiutandosi con le braccina,
prova a gattonare con un movimento come se nuotasse ma rimane fermo nello stesso punto, quindi si sposta prevalentemente strisciando all'indietro,
fa ciao con la manina, tira i bacini, fa cenno di no con la testa, sorride tanto, mangia molto volentieri. e' un bimbo allegro e curioso.

la pediatra ci ha prescritto vitamina d (finora non me l'aveva prescirtta perche beve da sempre latte artificiale) molto grana nelle pappe, e soprattutto attivita piscina e mare (in terra sul tappeto gia ce lo tengo molto).

Cosa ne pensate? Dovrebbe gia puntare i piedini? Oppure e' ancora presto considerato che il bimbo ha 8 mesi e mezzo, ed e' nato 3 settimane prima del termine?

conoscendo casi di atrofia muscolare 2 tipo (non nella mia famiglia) vi lascio imamginare dove sia andata a finire la mia testa..

Ma a parte questo ultimo accenno da mamma paranoica, secondo voi dovrei approfondire subito con ulteriori visite la cosa, oppure lasciare al bambino i suoi tempi e starmene serena?

Grazie mille, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Gianmaria Benedetti

28% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
La seconda che ha detto...

A otto mesi il bambino non deve obbligatoriamente "puntare i piedi", che anzi a volte è un brutto segno (ma per carità non vorrei spaventare nessuno: è una cosa tipica invece del bambino più piccolo). Segua il parere del pediatra e non si informi troppo di malattie ecc., nè lo stia a seguire con troppi patemi, rischia di rovinarsi la vita e di ostacolare lo sviluppo naturale del bambino. A meno di parere diverso del pediatra.
Cordialmente
Dr. Gianmaria Benedetti

http://neuropsic.altervista.org/drupal/

[#2] dopo  
Utente 120XXX

La ringrazio!

Nel frattempo ho portato il bimbo da una altro pediatra vista la precedente diagnosi di "Lieve ipotonia"
ma il secondo pediatra mi ha detto che non c'e' NESSUNA ipotonia e che il bimbo sta benissimo!

In tutta onesta, non lo avevo mai messo in piedi...sono stati altri ad avermi fatto notare piu volte che non li puntava (sono al primo figlio e non ho idea di cosa debba fare e quando),

quindi, oltre che le mie paure, cerchero' di ascoltare meno anche i commenti altrui buttati la che invece possono destare preoccupazioni a mamme in erba come me!

La ringrazio per la cortese risposta e Le auguro buon fine settimana.