Utente 637XXX
Salve dottore, sono mamma di un bambino di 8 mesi. Vorrei chiederle un parere in merito alla sua alimentazione.
Il bambino è stato sempre allattato al seno. Attualmente però non vuole più bere dal seno durante il giorno (gli offro il seno, lo prende ma si stacca dopo pochissimi minuti; non lo capisco davvero, lui amava il mio seno), lo fa di notte - suppongo solo per avermi vicino. Sono in ansia poichè temo non assuma abbastanza latte.
Il bambino prende le due pappe principali e al pomeriggio alterno yogurt o frutta. Presa dal panico ho provato ad offrire al bambino il biberon con latte artificiale e dopo infiniti sforzi ha accettato il biberon. Ora mi chiedo, visto che avendo allattato al seno non conosco le quantità di latte da somministrare al piccolo,lui prende 200 gr di latte più 3 biscotti al mattino. E' esatta come quantità o è poca? Il piccolo pesa 8500 gr per 70 cm.
Tento sempre durante il giorno di metterlo al seno e nella pappa serale gli dò spesso il formaggino o simili.
In che quantità e tempi devo dargli- sempre che voglia- il biberon?
Tengo a precisare che di notte si sveglia almeno 3 volte e vuole il seno quindi qualcosa da me suppongo la prende ancora.
Grazie per l'attenzione e spero in una sua gentile risposta.

PS: a questo punto penso il mio latte stia diminuendo...ho provato a tirarlo e ho ricavato solo da un seno 90 gr. Chissà, forse non vuole più "ciucciare" o è poco per lui?

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Nobili

24% attività
0% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
L' alimentazione è corretta, può aumentare anche il latte a 250 e 4 biscotti, la notte non dovrebbe mangiare, sicuramente il suo latte è dsiminuito, anche perchè se il piccolo non succhia non stimola la secrezione.
Dr.ssa maria nobili