Utente 100XXX
gentile dottore,
il mio bambino ha 27 mesi, pesa 14 chili scarsi, ed e' alto circa 92 cm.
dopo uno svezzamento positivo,assaggiava le nostre cose volentieri, dopo l'anno ha cominciato ad essere selettivo col cibo.
mangiava volentieri solo carne,frittata,pesce,polpette al sugo e pure'.
assolutamente niente pasta,verdure,riso.
ma da un mese a questa parte non mangia piu' neanche quelli che erano i suoi "piatti preferiti", ma chiede di mangiare yoghurt,latte e crakers, rifiutandosi di assaggiare qualsiasi cibo io gli proponga.
non mi preoccupo per il peso, perche' mi rendo conto che non e' deperito, ma e' piu' per una educazione alimentare, soprattutto in vista della scuola materna dove andra' tra un anno.
Allora le chiedo dei consigli su come devo comportarmi;seguo la linea dura, e quindi o mangi quello che hai nel piatto o digiuni, o devo assecondarlo aspettando che questa fase passi da se'?
io non lo forzo mai,non lo sgrido e non lo minaccio, ma ho paura che questa situazione si radichi nel tempo,e dopo sia difficile tornare indietro...

grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non linea dura ma "strategie" furbe

il latte solo a colazione
lo yogurt solo a merenda con due crakers.

A pranzo disponga le verdure creativamente disegnando delle figure
ad esempio con le polpette faccia gli occhi, con i fagiolini le sopracciglia o i capelli, con la carota il naso e la bocca ed usi la stessa strategia con il formaggio, il pesce, le uova, la frutta.

Prepari il piatto e lo lasci lì senza far vedere che lei si preoccupa più di tanto se non lo mangia.

Mi faccia sapere
Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi