Utente 772XXX
Gentili medici,
nonostante l'argomento sia stato già ampiamente trattato in altri consulti, mi permetto di chiedere un ulteriore consiglio rispetto al caso di mio figlio. Il mio bambino ha 22 mesi, già durante la visita a 16 mesi, la pediatra ci ha prescritto "elocon pomata" per cercare di scollare il prepuzio. Io non l'ho applicata, preferendo vedere come evolveva spontaneamente la cosa, anche perchè non ha mai avuto problemi di arrossamento o infezioni. Ho fatto la cosa corretta, o vale la pena provare con la pomata cortisonica? Ci sono diversi gradi di chiusura? e quindi è possibile che la pediatra abbia considerato la chiusura del pene del mio bimbo più "grave"? Il progressivo distacco è percepibile gradualmente o può essere un evento improvviso? E' meglio che effettui una visita specialistica? Grazie fin d'ora per l'attenzione, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Nobili

24% attività
0% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009

La pomata al cortisone aiuta se ci sono aderenze balanoprepuziali, se l'orifizio è fimotico conviene farlo visitare da un chirurgo pediatrico ed seguire eventuale scollamento. Mi faccia sapere
Dr.ssa maria nobili