Utente 579XXX
Egr. Specialista, ho un bimbo di sei mesi e mezzo che inizia (già da circa 10gg) a volersi alzare in piedi e ce la fà,anzi fà anche uno o due passetti,praticamente quando lo metto nella culla lui si aggrappa al paracolpi si alza in piedi (certo un pò traballando) e fà il passo per avvicinarsi alle sbarre della culla,ed anche quando lo teniamo in braccio lui punta i piedi sulla nostra pancia e cammina fin su al collo!!La mia preoccupazione è che quando "cammina" o si alza in piedi tende a mettere i piedini in fuori (come a voler fare le 9.15,scusi il paragone ma è solo per farLe capire)è una cosa normale?O devo fare qualcosa adesso affinchè nn gli vengano i piedi e le gambe storte?Mio marito vorrebbe iniziare a metterlo nel girello per un 10 min. al gg ma io nn so che fare...La prego mi aiuti!Grazie infinite.

[#1]  
Dr.ssa Stefania Paesani

24% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
è normale che il suo bimbo voglia puntare i piedini e reggersi sulle gambe, ma meglio non esagerare.
L'uso del girello è in genere sconsigliato perchè potenzialmente pericoloso.
I piccolini nel girello sono piu' "alti" e "mobili" e quindi possono piu facilmente raggiungere spigoli, fornelli accesi, o altri oggetti non adatti .
Inoltre, se nell'abitazione vi sono scale l'uso del girello è ancora piu' problematico.
Altro punto a sfavore :il bambino quando cerca di muoversi in tali dispositivi tende a camminare in punta di piedi, questo puo' diventare un abitudine errata difficile da togliere.

Le suggerisco di utilizzare il box, piu sicuro : se il suo bimbo vuole tentare di alzarsi riuscirà a farlo lo stesso in sicurezza.
Dott. Stefania Paesani
Specialista in Pediatria
Diplomata American Board of Pediatrics
https://www.facebook.com/stefaniapaesani.md/