Utente 138XXX
Buongiorno sono una mamma di un bimbo di 11 mesi
finalmente consultando un pediatra a pagamento , brutto a dirsi quello dell asl , non l hai mai controllato .
Abbiamo scoperto che ha un terzo capezzolo sopra a quello sinistro .
Voglio precisare che questo si è sviluppato verso i 5/6 mesi , non alla nascita!!!
Volevo capire questo ora questo piccolo capezzolo, va rimosso chirurgicamente? va fatto ora o successivamente negli anni? si riassorbira'?
Io non ho mai sentito parlare , quindi vorrei avere maggiori chiarimenti grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora, nulla di grave!!!

Noi abbiamo una linea a forma di V (non si vede ma è una precisa linea embrionale) che parte più o meno da sopra le cosce e va su verso il torace fino alle ascelle. Si chiama linea mammaria e non per caso. Lungo questa linea possono svilupparsi capezzoli negli uomini (politelia) e poi mammelle ma più frequentemente nelle donne (polimastia). Purtroppo sono reminescenze antiche del nostro sviluppo umano. Ce ne sono di vari gradi, probabilmente quello del suo bambino è un politelia areolare, neinte più che un bozzetto, una macchi sfuggita all'osservazione. Nulla di grave. Non si fa nulla fino all'adolescenza quando la tempesta ormonale potrebbe indurre delle modificazioni, tumefazioni o anche (ma rarissimamente) delle degenerazioni. Solo in quest'ultimo caso si operano per fare un diagnosi nel dubbio di una trasformazione o si tolgono da grandi se danno problemi estetici.

Tranquilli!

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nulla da aggiungere alle esaustive spiegazioni della collega

>>>Volevo capire questo ora questo piccolo capezzolo, va rimosso chirurgicamente? va fatto ora o successivamente negli anni? si riassorbira'?>>

Se effettivamente si tratta di un capezzolo sovranumerario si scordi del problema
(^__^) trattandosi solo di una piccola anomalia congenita , che non richiede alcuna correzione chirurgica. Nella mia esperienza senologica con oltre 20.000 interventi sulla mammella ho avuto solo un caso (in una femmina) che ha richiesto un intervento di approfondimento chirurgico per un dubbio diagnostico.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com