Utente 120XXX
Gentili medici, scrivo per un problema di svezzamento per una bimba di 7 mesi e mezzo che e´stata allattata esclusivamente al seno ed in piena dentizione.
Circa un mese fa mia moglie ha iniziato a preparare le pappe per la bimba, ma da subito si e´capito che non sarebbe stata una passeggiata.
Diciamo pero´che con un po´di moine e giochi per distrarla, si riusciva a metterle in bocca qualche cucchiaino di pappa (4-5), che peraltro ingoiava senza troppe facce strane.
Da una decina di giorni pero, senza motivo apparente,´la bimba pare avere un rifiuto del cucchiaino o peggio di tutto cio´che le viene proposto a parte il seno.
Abbiamo tentato insieme, io la distraevo o la facevo ridere e mia moglie tentava di imboccarla ma con scarsissimi risultati, la bimba, oltre a chiudere la bocca appena si avvicina il cucchiaino si gira.
Un altro esempio, prima di 10 giorni fa mia moglie dava quotidianamente alla bimba i fermenti lattici ed il fluoro tramite siringa senza nessuna difficolta, adesso invece rifiuta anche quelle poche gocce, oppure accettava di bere qualche sorsata di acqua dal biberon e adesso invece chiude la bocca e gira la testa appena le si avvicina qualcosa che sia cucchiaino, biberon o siringa.
Abbiamo chiesto consiglio al pediatra il quale ci ha detto di sospendere i tentativi per una settimana e ricominciare con sapori completamente diversi. Tra qualche giorno infatti riproveremo.
ll suddetto ci pare un buon tentativo ma vorremmo, se possibile, qualche altra opinione o esperienza.
Ringrazio in anticipo.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Innanzitutto NO AL FLUORO! Interferisce pesantemente con la struttura delle ossa!

Il passaggio dal seno alla pappa è delicato e dev'essere graduale. Leggete il mio minforma sulla prima pappa che vi sarà molto utile. No al cucchiaino subito...la primissima pappa dev'essere talmente liquida da passare nel biberon, e più che prima pappa è una poppata di brodo vegetale, poi man mano dovrà farsi più densa .
Altro che pazienza...genitori santi subito!

https://www.medicitalia.it/minforma/pediatria/486-pappa.html

Cordialmente Dott Agnesina Pozzi


[#2] dopo  
Utente 120XXX

Gent.ma Dott.ssa Agnesina Pozzi,
desidero prima di tutto ringraziarla per l´attenzione e per la guida.
Non sapevamo di questa interferenza del fluoro sulle ossa, il pediatra ce lo ha consigliato cosi´come fece per il nostro primo figlio....spero che non gli abbia fatto male....
Attualmente abbiamo anche il problema biberon, non vuole nemmeno quello. Gira la testa e chiude la bocca.
Grazie ancora e saluti

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
intanto se ci riuscite, provate a guardare nella bocca, se è tutto posto oppure ha le mucose arrossate o puntini bianchi, se la lingua sia bianca (correlata alla stitichezza o irregolarità intestinale); se tutto a posto, aspettate che abbia fame, non forzatela ed esperite qualche timido tentativo tra un po' di giorni.

Sul fluoro...

http://www.jpands.org/vol10no2/kauffman.pdf

http://www.ewg.org/fluoride

http://www.guardian.co.uk/society/2005/jun/12/medicineandhealth.genderissues

http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-99e77338-5736-4e12-9cf3-754e916465c1.html?refresh_ce

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#4] dopo  
Utente 120XXX

La ringrazio per la risposta ed aggiorno la situazione.
Dopo la pausa di una settimana mia moglie ha iniziato, come da Lei consigliato, con una pappina molto liquida.
I primi 5-6 giorni pareva non opporsi più di tanto e si riusciva a dare una decina cucchiaini non di più.
Dopo ha ricominciato a girare la testa a tenere la bocca chiusa e non si riusciva a dare più di 2 - 3 cucchiaini con l'inganno.
Oggi siamo a 6 - 7 cucchiaini ma avremmo deciso di non fare più pause di giorni ma di insistere "delicatamente" e con pazienza ogni giorno......in questo modo crediamo che prima o poi mangerà....sbagliamo???
Grazie per la gentile risposta.

[#5] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Io avrei cominciato a dare la pappina liquidissima col biberon, allargando il forellino e man mano in seguito all'addnsamento sarei passata al cucchiaino.
Fate anche questo tentativo: mettetela sul seggione e senza proporle nulla, mettetele davanti prima un bavaglino enorme (in previsione del pasticcio che forse farà) e poi il piattino con la pappa. E lasciatela così senza insistere senza porgerle cucchiaini, senza ingannarla. Lasciatela pasticciare e al massimo guidatele le manine dalla scodella all bocca.Ridete, non fatevi veder preoccupati.

... e Rilassatevi.Tanto non si riescono fregare i bambini, sono furbissimi!

Certo che mangerà! Esperite tutte le strategie possibili resterà il dubbio che rifiuti qualche alimento perché non lo tollera.

In bocca al lupetto
Dott.Agnesina Pozzi