Utente 197XXX
Buongiorno, chiedo un consulto per mio figlio di 6 anni e mezzo.
La settimana scorsa ha avuto l'influenza, con febbre alta per un giorno (38.7), poca febbre poi per altri 2 - 3 gg. (sui 37 - 37. 5 gradi). In seguito ha cominciato ad avere tosse modesta: l'ho portato quindi dalla pediatra, dato che in passato ha avuto una broncopolmonite e qualche episodio di broncospasmo (l'ultimo risale ormai a due anni fa): il medico ha riscontrato qualche gemito e crepitio espiratorio, mi ha prescritto aerosol (che continua a fare) e eventualmente antibiotico in caso di febbre, che non gli ho dato perchè il bambino è guarito completamente e non ha più tosse. Mi ha poi prescritto il test del sudore per la fibrosi cistica. Devo dire che mi è venuta un po' di ansia, anche perché dalla pediatra non è mai stata presa in considerazione questa possibilità in passato, del resto mio figlio non ha mai manifestato tanti episodi di bronchiti, nella sua vita ha preso l'antibiotico tre - quatttro volte (l'ultima volta circa due anni fa) e la crescita è sempre stata regolare (su 50 - 75 percentile in peso, 75 - 90 percentile in altezza). Con la crescita poi, gli episodi di tosse sono andati gradatamente diminuendo, fino a quasi scomparire. Premettendo che ho già prenotato il test del sudore presso una struttura pubblica, vorrei sapere se lo screening per la fc con risulato negativo da lui effettuato alla nascita può essere un dato rassicurante o se esistano casi di falsi negativi.
Grazie mille per l'attenzione da una mamma ansiosa.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
nel neonato si fa il test del sudore in cui si dosa la quantità di alcuni sali. E' un primo test di orientamento
che dà anche falsi negativi e falsi positivi. Dopo di che esistono altri test più specifici da fare ma solo se ci sono indicazioni precise.
Mi sembra improbabile che un bambino di quasi sette anni possa, con una crescita suppongo regolare, senza alcun disturbo di malassorbimento, senza fenomeni respiratori ricorrenti...avere un sospetto di FC anche in forma atipica.
Al suo posto stando così le cose starei piuttosto tranquilla. Il test tranquillizzerà il Pediatra...

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi