Utente 185XXX
Salve, chiedo aiuto pèoichè mio figlio ha 6 mesi fra una settimana e Lunedì sera è stato visitato dal pediatra del Pronto Soccorso poichè il bimbo aveva avuto in giornata delle fuoriuscite dalle orecchie di secrezione giallastra ed era insolitamente uggioso e mangiava poco volentieri anche il latte dal biberon oltre che la pappa a pranzo. Il bimbo pesa sugli 8 kg ed è circa 65 cm da dieci giorni ho introdotto pappa a pranzo e allattamento misto per il resto. Dopo 2 giorni di terapia antibiotica con Augmentin data per sospetto di otite in quanto il timpano non era osservabile per via delle troppe secrezioni, e per un iperemia della faringe, il bimbo ha avuto febbre fino a 38,3 curata con Tachipirina, ora a distanza di circa 36 h la febbre è gradualmente scomparsa e il bimbo presenta un bel raffreddore con naso che cola, starnuti e poca tosse. Il mio problema adesso è che il bimbo non mangia, per fargli prendere un pò di pappa è stata durissima e dorme quasi tutto il giorno, che sia una reazione all'antibiotico che fa ormai da 4 giorni? Mi devo preoccupare? Ha dormito dalle una di ieri notte fino alle 14 di oggi perchè l'ho svegliato io per mangiare (si fa per dire) e dalle 17 dorme di nuovo....Aiutatemi vi prego.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Signora....calma!
L'antibiotico, oltre alla condizione di malessere di base (febbre ed otite) porta un po' d'inappetenza. Inoltre può darsi che la deglutizione gli dia fastidio. Stia tranquilla; si faccia prescrivere un polivitaminico in gocce per sostenerlo un po' e appena passata la febbre e finita la somministrazione di farmaci, lo porti a controllo da un Otorino. Magari al Pronto Soccorso non sono stati in grado di vedere quello che invece ad uno specialista sarà facilissimo.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi