Utente 698XXX
Sono mamma di un bambino di 2 anni e 8 mesi molto vivace, intelligente, che parla abbastanza bene, conta da solo fino a 12-13 ma al quale non riusciamo a far imparare i colori.

Spesso quando gli si chiede di che colore e' una cosa dice che e' verde e anche se gli abbiamo gia' indicato il colore di un oggetto lui si confonde e non dice il colore corretto.

A questa eta' dovrebbe gia' riconoscere i colori giusto? Abbiamo una figlia piu' grande che alla sua eta' gia' frequentava la scuola dell'infanzia e mi ricordo che a questa epoca gia' conosceva i colori.

E' possibile che sia daltonico? Come facciamo a capirlo? Ci sono dei test che lui puo' fare e che non sono quelli dei numeri o quelli che fanno tracciare linee visto che lui non e' capace di farlo?

Mi potreste consgiliare dei metodi o delle tecniche per fargli imparare i colori?
Grazier mille

[#1] dopo  
Dr. Gianmaria Benedetti

28% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
L'ossessione per i colori che hanno maestre d'asilo e a volte genitori è per me incomprensibile: riconoscere i colori non serve assolutamentea nulla ed è un inutile tartassamento dei bambini, poveracci, chiederglielo di continuo.
Se sono daltonici, eventualità rarissima, non ci si fa nulla e non avranno particolari problemi nella vita per il lodo daltonismo, altrimenti prima o poi li impareranno. Per carità lasciate i bambini in pace, che imparano da soli, se in un ambiente 'normale' e non disturbati...
Non me ne voglia,
Cordialmente
Dr. Gianmaria Benedetti

http://neuropsic.altervista.org/drupal/

[#2] dopo  
Utente 698XXX

Non sono ossessionata.
So che questo non e' un problema "grave": volevo solo dei consigli/pareri da chi dovrebbe sapere piu' di me visto che non sono un medico.