Utente 197XXX
Salve,
ieri abbiamo fatto l' ecografia alle anche ai reni del piccolo che deve compiere 3 mesi la settimana scorsa.
l' ecografo ha riscontrato un rischio di microlitiasi renale per spot iperecogeni del gruppo caliceale inferiore del rene dx di 1,9 mm ca e del gruppo caliceale medio del sn di 3,0 mm ca.
l' ecografo mi ha detto che dovremo rifare l ecografia a maggio per rivalutare il problema.
io sentirò lunedì sera il pediatra potete nel frattempo aiutarmi a capire cosa è questa microlitiasi renale, a cosa è dovuta e a cosa potrebbe andare incontro il bambino? grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Stigmatizzo l'incapacità di comunicare di certi tecnici...che si limitano a spaventare senza spiegare.
Innanzitutt ha parlato di "rischio" e non di microlitiasi, il che significa che ha notato degli echi come se l'urina fosse particolarmente concentrata e potesse avere un maggior contenuto di calcio da renderla diciamo "visibile" all'eco. Il calcio essendo infatti riflettente potrebbe dare quei riflessi. Il che significa precipitazioni di calcio che aggregandosi nel tempo potrebbero concretizzarsi in calcoletti.

Nessuna paura. Somministrate al bambino dell'acqua leggermente acidula (fiuggi, pejo, mangiatorella ecc hanno queste caratteristiche) tra una pappa di latte e l'altra. Fate presente questo rilievo al vostro pediatra il quale si dovrà regolare sui dosaggi e sull'opportunità della profilassi con vitamina D, magari decidendo di completare l'indagine con qualche esame di laboratorio.

Tranquilli! Tra qualche mese ripetete l'ecografia,(in una struttura pubblica).

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi