Utente 237XXX
Salve,
Sono la mamma di un bimbo di 5 anni è da dicembre che ogni tanto ha mal di pancia poi ha avuto il virus gastrointestinale a Natale e riavuto in forma più leggera a fine gennaio, da allora non sta bene ha attacchi di prurito al sederino ogni tanto gli fa male il pene si gratta le gambe ha avuto per 15 gg feci liquide poi qualche gg feci sottili chiare corte sempre molli ma poche dolori addominali ogni tanto e a volte fitte da piegarsi. Sentito il pediatra abbiamo fatto i seguenti esami del sangue:
globuli bianchi 7.30 globuli rossi 4.29 emoglobina 12 ematocrito 35.1 MCV 81.8 MCH 27.9 MCHC 34.1 RDW 14.2 piastrine 354 MPV 8.2 Gr.Neutrofili 47.1 Linfociti 38.0 Monociti 7.4 Gr.Eosinofili 7Gr.Basofili 0.5 Gr.Neutrofofili 3.44 migl./mmc Linfociti 2.77 migl./mmc Monociti 0.54 migl./mmc Gr.Eosinofili 0.51 migl./mmc Gr.Basofili 0.04 migl.mmc GOT -AST 29 U/L GPT - ALT 17 U/L Gamma-GT 11U/L Ferro 51gamma/dl Ferritina 23 ng/ml Immunoglobuline IgG 805 mg/dl IgA 181 mg/dl IgM 100 mg/dl TTG Ab.anti-transglutaminasi IgA 0.7 U/ml DGP-AGA IgG 1.1 U/ml
n.1 esame feci Ricerca parassiti fecali negativa Coprocoltura i germi ricercati sono Salmonella spp Shigella spp Campylobacter spp non sono stati isolati germi enteropatogenici ha prescritto Reuterin gocce per 10 gg 10 gocce al gg (oggi è il settimo gg di somministrazione)- Zirtec 8 gocce per 1 mese e spray nasali Locrinoly e rinelon. Dopo l'nizio della terapia abbiamo avuto 2/3 gg in cui stava meglio poi oggi ancora fitte alla pancia.. sono preoccupata cosa può avere? Vi ringrazio in anticipo aspettando un Vs consiglio

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
l'incremento degli esosinofili (vn da 0-2) a 7, insieme al prurito anale, mal di pancia e abbassamento del ferro fanno propendere per una parassitosi intestinale. In questi casi come criterio ex adjuvantibus il piccolo dovrebbe essere sverminato. Nel frattempo cerchi di aggiungere aglio come condimento alla sua normale alimentazione, essendo un innocuo e naturale vermifugo. Diminuisca latte e latticini. Le altre analisi sono nella norma per la sua fascia d'età. L'eventuale ricerca dei parassiti o delle loro uova nelle feci non è semplice e spesso è falsamente negativa.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 237XXX

Grazie Dott.ssa per la sua risposta tempestiva,
la pediatra mi ha prescritto Vermox 5 ml stasera a stomaco pieno e 5 ml fra 2 settimane.... Ho letto nel bugiardino che la dose prescritta è riferita agli ossiuri mentre per altri parassiti è più alta, secondo lei la dose è giusta? Gli eventuali miglioramenti si notano subito o l'effetto si vede dopo vari giorni?
La ringrazio ancora, le saprò dire nei prossimi giorni come va'
Grazie,

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Beh per avere una sicura sverminazione sarebbe meglio dare un misurino mattina e sera per tre giorni. eventualmente ripetere dopo 15 giorni. La dose è uguale indipendentemente dal peso.
Il piccolo deve fare cacca nel vasino e dovete controllare aprendo con una palettina la cacca se comincia ad espellerli.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#4] dopo  
Utente 237XXX

Ok farò così cura per 3 gg 2 volte al giorno sempre 5 ml (mi sembra più completa la cura se il farmaco non ha grandi effetti collaterali), non le ho chiesto se è contagiosa perchè l'altro mio figlio di 3 anni anche lui è qualche gg che ha male alla pancia e scarica un po' molle/liquido..per precauzione si dovrebbe fare anche a lui?
Grazie ancora