Utente 242XXX
Salve.
Avrei bisogno del vostro aiuto.ho un fratellino di 3 anni che da una settimana camina con la gamba sx rigida e zoppia.la rx è nella norma,ecografia:presenza di minimo versamento in corrispondenza del recesso sovrarotuleo,esami ematici è nella norma e anche REUMAtest,non ha febbre.lo hanno ricoverato e ha fatto terapia antiflogistica con FANS.i medici hanno detto che non è stata una botta pero non sanno perche si è formata questa tumefazione.ora è a casa che deve fare terapia con Nurofen.ma non gli passa.cosa puo essere?cosa devo fare?come si puo scoprire cosa ha causato questo problema?
Grazie per la vostra attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
buongiorno,
tutti gli esami i primo livello sono stati fatti.
è importante seguire il suo fratellino nel tempo.
potrebbe trattarsi di una forma transitoria di sinovite oppure di un artrite persistente...
in ogni caso la diagnosi potrebbe farsi nel tempo.
va bene il nurofen in quest prima fase ad alleviare il dolore; se non ci sono cambiamenti nell'arco di auqalche giorno, è necessario farlo rivalutare.
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 242XXX

Grazie mille.spero tanto che non è niente di grave.

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
me lo auguro
Un saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#4] dopo  
Utente 242XXX

salve..alla fine gli hanno diagnosticato l'artrite idiopatica giovanile.deve fare la terapia e i medici hanno detto che gli faranno anestesia generale.vorrei chiedere ma prima gli faranno qualche test er vedere se è allergico al anestetico?

[#5] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Buongiorno signora,
che terapia le hanno consigliato?
antiinfiammatori o cortisone intrarticolare?
perchè faranno l'nestesia generale?
in genere, prima dell'anestesia comunque si fanno degli esami ematici

ci faccia sapere
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#6] dopo  
Utente 242XXX

Salve!
Deve fare il cortisone intrarticolare,vogliono fare anestesia perche il bambino ha paura dei medici e poi è molto vivace e non sta fermo.Esami ematici hanno fatto quando era ricoverato cioè all'inizio di marzo.Il medico ha detto di venire martedi mattina e gli faranno sta terapia,pero non ha spiegato niene.
Grazie per il suo aiuto e la sua disponibilità.

[#7] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
In bocca al lupo!
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)