Utente 844XXX
Buongiorno,
ho una bambina di 7 mesi,che è piuttosto vivace e agitata. Il mese scorso siamo stati 3 giorni a Merano e abbiamo notato che l'aria di montagna le fa bene:era più tranquilla e ha iniziato a dormire tutta la notte! Vorremmo replicare per l'estate e abbiamo trovato una mansarda sopra Folgaria. L'altitudine è di circa 1400 metri...la bambina,in agosto,avrà un anno. C'è qualche controindicazione per portarla a 1400 m? Dobbiamo evitare seggiovie e simili? Inoltre,vorrei sapere quali benefici apporta a un bambino stare in montagna...noi vorremmo passarci l'intero mese di agosto.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
in linea di massima non ci sono controindicazioni,a meno che la piccola non soffra di patologie ,specie quelle di natura cardiaca o respiratoria .All'eta' di un anno non bisogna superare quote di 1500 mt,perche' l'aria contiene meno ossigeno.Attenzione all'esposizione solare,per il maggior rischio in montagna di scottature solari . La seggiovia va evitata.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 844XXX

Buonasera Dottore,
La ringrazio per la celerissima-e chiarissima-risposta.
La mia bambina non soffre di particolari patologie cardiache o respiratorie,ma mio marito ha la valvola cardiaca bicuspide. Non sappiamo-al momento attuale-se anche la bambina ne sia affetta,perché il pediatra ci ha consigliato di aspettare prima di fare delle analisi,visto che non è un problema grave e la piccola non presenta soffi cardiaci. Secondo Lei sarebbe opportuno fare accertamenti per questa patologia,in previsione della vacanza in montagna?
La ringrazio anticipatamente.
Cordiali Saluti.