Utente cancellato
Gentilissimi,
ho un bimbo di 45 giorni che allatto esclusivamente al seno. Avrei intenzione di utilizzare la pillola Cerazette, desidero però avere qualche parere in merito, in particolare: posso stare assolutamente tranquilla per la salute del bimbo? Può in qualche modo influenzare la produzione di latte?
Grazie mille per le risposte che vorrete darmi.
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
gentile mamma,
fermo restando che durante l'allattamento il rischio di rimanere incinta si riduce,
può usare la pillola da lei citata.
chiaramente qualsiasi farmaco e quindi anche il suo progestinico passa nel latte, tuttavia non esistono controindicazioni assolute.
Cerazette non influenza la produzione o la qualità (concentrazioni di proteine, lattosio o grassi) del latte materno. Tuttavia, piccole quantità di etonogestrel vengono escrete nel latte materno.
in soldoni: può allattare.
spero di esserle stato di aiuto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
180041

dal 2013
Caro dottor Giacchetti, Lei mi è stato senz'altro di grande aiuto, è molto importante per me sapere di non nuocere a mio figlio con la mia scelta di assumere Cerazette. Anche perchè, se ci fossero controindicazioni, la scelta verrebbe immediatamente rivista.

La ringrazio molto, e Le auguro una buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
buona giornata anche a lei
saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)