Utente 379XXX
Buongiorno,
il mio secondogenito di 7 mesi inizia il nido ed il ricordo di quanto passato con la sorella mi spinge a domandarmi se c'è un modo per evitare che si ammali in continuazione da qui ai prossimi 2 anni!!
Premetto che lui è un bimbo sanissimo, allattato al seno (a differenza della primogenita) e la sorella ha 4 anni e frequenta l'asilo. Mi hanno parlato di un rimedio omeopatico Munostim (5 globuli 3 vv al giorno per almeno 2 mesi), le mie perplessità sono:
- contiene saccarosio...non sarà dannoso per i dentini (considerando anche la lunghezza della terapia);
- non sarà presto per un immunostimolante?
Mi domando se il fatto di essere allattato al seno in qualche modo lo proteggerà, se esiste qualche "rimedio" che possa aiutarlo o se mi devo solo rassegnare al fatto che si ammalerà e non è possibile fare nulla per evitarlo!!
Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
causa di malattie nei primi anni di vita è la persistenza in ambienti chiusi e sovraffollati.Nel suo caso sono gli altri bambini (serbatoi di infezione) che contagiano.E' troppo presto per usare immunomodulatori,basta una ottimale alimentazione e fare uscire il bimbo specie quando non fa freddo eccessivo e c'è sole.Per eventuali terapie specifiche faccia riferimento al suo pediatra
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto