Utente 227XXX
Buongiorno, ho un figlio di quasi 16 anni con sviluppo puberale normale, che mi riferisce di avvertire da qualche tempo, forse da mesi, una piccola formazione sotto il capezzolo sinistro. Lo tasto ed effettivamente noto una piccola formazione più o meno dura, ma tuttavia abbastanza mobile. La pediatra mi consglia una ecografia, l'ecografista conferma la piccola formazione di probabile natura ghiandolare mammaria, mi rassicura dicendo che non è nulla, ma comunque preferisce approfondire con una radiografia diretta. Ora sono in attesa di eseguire questo secondo esame. Vi domando cortesemente: c'è veramente da non preoccuparsi? Ci sono stati riscontri in letteratura medica, di casi gravi a quell'età nel maschio?
Grazie infinite.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile mamma, sembrerebbe trattarsi di una ipertrofia della ghiandola mammaria coincidente con lo sviluppo puberale. In ogni caso prosegua gli accertamenti radiologici per essere più sicura.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)