Utente 118XXX
Salve, sono il papà di una bimba di 5 anni, affetta da quasi tre anni di diabete mellito di tipo 1.
Tutti i controlli periodici e anche le analisi cliniche effettuate, non hanno evidenziato altre patologie. Però, alla bimba, ogni tanto e molte volte dopo qualche ora di correre e giocare, succede che le gira la testa e le diventano le labbra bianche, inoltre, tutto il viso le si impallidisce. In quei momenti, il primo controllo a cui la sottoponiamo è il controllo capillare della glicemia e il risultato è sempre ottimo ( 80-100). Ho chiesto alla pediatra se è dovuto ad un abbassamento di pressione arteriosa e mi ha detto che i bimbi non soffrono di tale patologia, neanche sporadicamente. Quindi, chiedo a Voi, a cosa può essere dovuto? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
è preferibile controllare la pressione arteriosa a riposo ed anche durante questi episodi da lei descritti.La misurazione va effettuata con bracciali appropriati ,con lunghezza non superiore ai 2/3 del braccio,va misurata ad entrambe le braccia.Vi possono essere episodi di abbassamento della pressione arteriosa dovuti a stati emotivi,paure,ambienti chiusi,etc.In questi casi si può innescare una reazione vaso vagale con vertigini,pallore e lipotimia.E' utile anche un controllo cardiologico,con un tracciato ECG e l'esecuzione di una ecografia cardiaca color doppler.Controlli bene i valori glicemici come da programma stabilito,a volte può verificarsi che ad una ipoglicemia può seguire un rialzo dei valori glicemici per azione degli ormoni controregolatori che fanno innalzare la glicemia.Si consulti anche col centro diabetologico che ha in cura la bimba.
cordiali saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Grazie mille per la Sua risposta molto celere ed esaustiva. Con la medesima, mi dice che l'abbassamento della pressione arteriosa, seppur poco frequente, può manifestarsi anche in età pediatrica. Le domando: i valori della pressione arteriosa, nei bimbi, come devono essere? Oltre ai controlli cardiaci, mi consiglia altre visite? Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
approssimativamente deve essere 100/105 su 60,va però corretta anche col percentile di crescita.Inizi con gli esami che le ho suggerito,successivamente ,anche in base a quello che le dirà il cardiologo,può approfondire con esami specifici,rivolti anche sotto l'aspetto neurologico.
la saluto
Dr. Gaetano Pinto