Utente 645XXX
Buongiorno,
sono mamma di un bambino di 9 mesi (compiuti ieri) che pesa 7.5 kg ed è lungo circa 70 cm. Alla nascita (42 settimane) pesava 2.9 kg ed era lungo 49 cm. Durante la gravidanza l'esame delle sue misure lo inservia sempre nel cinquantesimo percentile (nella media) mentre adesso tutte le volte che controllo le curve si trova tra il percentile 3 e il 10.
Premetto che durante la gravidanza sono stata molto attenta a non prendere peso, infatti sono aumentata solo 7kg perchè ho la pressione alta.
Adesso il bimbo segue questo schema di pasti:
- colazione 150/180 ml. latte con 3/4 cucchiani di biscotto;
- pranzo: 120 ml brodo vegetale con 15 gr. pastina omo carne parmigiano e olio
- cena: 120 ml. brodo carne 15 gr. pastina 1 formaggino + formaggio fresco (stracchino, mozzarella ecc,) per un tot. di 40 gr. e frutta
- prima di dormire 150 ml. latte
Vorrei sapere se il mio bambino sta crescendo nella norma.
In famiglia abbiamo sia persone molto alte e robuste che persone minute e bassine. Io e mio marito siamo nella norma.
Preciso anche che sta assumendo Ditrevit e Fluromil tutti i giorni e che il bambino è vivacissimo e molto socievole con tutti, anche se dorme tutta la notte e non ha mai una fame vorace.
Grazie mille per le vostre risposte.

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
sono del tuto contraria alla somministrazione precoce di fluoro, perchè potrebbe interferire col delicatissimo metabolismo osseo. Spesso le campagne di prevenzione sono solo dettate da interessi di mercato. Quando ad esempio in USA "inventarono" il famoso "dentifricio al fluoro per la prevenzione della carie" era perchè un'enorme quantità di fluoro per uso bellico avanzava...

Un bimbo che cresca tra il 3 e 10 percentile e resta costante nella sua curva non deve destare problemi. Spesso le misurazioni in utero possono essere un pò falsate rispetto al reale.
Comunque il suo piccolo per l'età è poco sopra al terzo xcentile per il peso ed oltre il 50° xcantile per l'altezza.

Dovrebbe fare tre pappe e due pasti di latte. Controlli che la cacca sia normale ossia non abbondante e grassa o con pezzettini indigeriti. In quest'ultimo caso potrebbe trattarsi di problemi di cattivo assorbimento le cui cause andrebbero indagate (ad esempio intolleranza a qualche alimento).

La saluto cordialmente
Agnesina Pozzi


[#2] dopo  
Utente 645XXX

La ringrazio dottoressa per la sua risposta. Le volevo precisare che il mio bimbo al pomeriggio fa una merenda con yogurth alla frutta.
La cacca è sempre normale e la fa al mattino e alla sera dopo cena (questo non tutti i giorni).
Probabilmente lo scarso peso è dovuto al fatto che è sempre in movimento ed è molto "sensibile", cioè molto reattivo a tutti gli stimoli di tutti i generi, anche se è molto sereno a detta di chiunque lo veda.
Complimenti per il vostro servizio

[#3]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Certo i piccoli molto attivi consumano moltissima energia. Importante è che segua la sua curva.

Grazie.

Rinnovo i saluti
Agnesina Pozzi