Utente 370XXX
Buongiorno,

mia figlia di 4 anni e 1/2 soffre ultimamente di frequenti risvegli notturni.
Da un paio di mesi circa si sveglia un paio di volte per notte senza apparente motivo e piangendo a singhiozzi. Se vado subito accanto a lei si riaddormenta facilmente e senza trovare scuse, se invece aspetto per vedere se si calma da sola le grida aumentano fino a che (per non svegliare il palazzo intero) non vado da lei. Se le chiedo se ha sognato male dice di non ricordare.
La bambina va a letto tutte le sere alla stessa ora intorno alle 22.00 e il primo riveglio avviene di solito intorno alle 1.00 - 1.30. A volte ne avviene un secondo poco dopo e poi dorme tranquilla fino alle 8 del mattino.

Se la mattina le chiedo come mai si è svegliata lei risponde solamente "Volevo te".
Dorme sempre con la luce notturna ed ho provato anche a chiederle se vede qualcosa in camera sua che la spaventa (non so tipo un peluche o altro) ma dice sempre di no.

Quale può essere la causa e soprattutto esiste un metodo per far cessare questa brutta abitudine?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
non si tratta di una brutta abitudine ma soltanto un momento di transizione in cui la bimba è più agitata.Se la bimba dice "volevo te",questa affermazione evidenzia chiaramente che la bimba è molto attaccata alla figura materna e vive il momento dell'addormentamento come un distacco improvviso.Questo fatto le porta ansia e paura con caratteristici risvegli notturni.Cerchi di starle più vicina quanto più possibile,le dedichi molto tempo nel gioco,le faccia sentire tutto il suo affetto sopratutto prima di addormentarsi.In questo momento le stia vicino mantenendole la manina fino a quando non si è addormentata.La sua vicinanza e l'amore materno la rassicurerà sicuramente
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 370XXX

Buongiorno

la messa a letto è uguale tutte le sere, favola o canzoncina e mano fino a che non si addormenta. Tra l'altro non ci mette neanche molto ad addormentarsi.

Ieri sera ho provato a parlarle e lei mi ha detto che ha sognato un mostro.
Le ho spiegato che mamma e babbo cacciano i mostri e che i mostri hanno paura della mamma perchè danno fastidio alla mia bambina.
Le ho dato un pelouche che non aveva mai visto e che era mio quando ero piccola e le ho detto che è speciale perchè tiene lontani tutti i mostri.

Morale della favola.... non abbiamo dormito neanche stanotte. Si è svegliata un paio di volte e le confesso che faccio fatica a non arrabbiarmi.

Altri consigli?