Utente 276XXX
Buonasera,
il mio bambino di 22 mesi ha l'otite, il pediatra ci ha detto che avrebbe bisogno dell'antibiotico, il problema basilare è questo: da settembre ha fatto già 4 cicli di antibiotici, otite, bronchite, tonsillite, e bronchite .. l'ultimo ciclo è stato esattamente due settimane fa con oraxim. Premetto che a ogni visita ci viene sempre ripetuto che il bambino ha le orecchie infiammate, ma venerdì la diagnosi è stata otite bilaterale. L'antibiotico per adesso non lo abbiamo dato (ci è stato prescritto ancora oraxim), stiamo provando, sotto consiglio del pediatra, a far passare l'otite con nurofen, otalgan e lonarid per il dolore al bisogno. Stasera il bambino ha la febbre (a 37, dopo 2 ore dal nurofen). Questo significa che l'antinfiammatorio non sta funzionando?
Domani abbiamo di nuovo il controllo dal pediatra per capire se la situazione è migliorata o meno, ma è probabile che decida di somministrare l'antibiotico, poiché la premessa era stata che in caso di febbre avremmo dovuto darglielo. Il dubbio che mi angoscia è: non lo sto "avvelenando" con tutte queste medicine? Non è azzardato somministrare ancora l'antibiotico con un intervallo così breve?
Ringrazio sinceramente in anticipo chi vorrà rispondermi,

#unamammapreoccupata

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
gentile utente,
molte otiti sono virali e non necessitano dell'antibiotico.
per i primi 2 giorin anche se c'è febbre, si puo provare solo con l'antiinfiammatorio ed iniziare l'antibiotico solo dopo 48 ore.
molte forme passano da sole dopo le prime 48 ore
saluti
l.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 276XXX

Grazie Dr. Giacchetti, stasera siamo andati dal pediatra e ci ha detto che l'infiammazione è migliorata. Ha detto di sospendere tutto, nurofen, otalgan e lonarid ... (anche l'aerosol che secondo me aveva aiutato tanto) e vedere come va. Secondo me è una mossa un po' azzardata, visto che è migliorato ma non guarito. Continuerò l'aerosol ma con soluzione fisiologica. E ho dato nurofen, stasera non somministrerò il lonarid e da domani proverò a sospendere tutto.
Grazie per a Sua risposta,
buona serata.