Utente 115XXX
Buongiorno, ho bisogno di un vostro consulto,
sono la mamma di un bimbo di quasi 4 anni, che soffre spesso di mal di pancia. e a volte con episodi di dissenteria. La pediatra dopo alcune mie insistenze mi dice di provare a fare l'esame delle feci e delle urine.
che mi da il seguente esito:
Negativo per sangue nelle feci;
Ricerca Ag. H.Pylori Negativa;
Calprotectina 230 ug/g
Dal materiale si è avuta crescita di microrganismi commensali o saprofiti.
Mentre per esame urine sembra non esserci nessun valore fuori norma.
Volevo chiedere un vostro parere sul valore della calprotectina visto che mi sembra abbastanza alto.
Gli episodi di dissenteria non sono molto frequenti , ma il mal di pancia diciamo che a giorni alterni lo manifesta.... ho provato a eliminare l'uso di latticini ma sembra non influire molto.
La pediatra mi ha detto di fare una cura con fermenti lattici.
Vi ringrazio per la disponibilità
cordialmente

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
non sottovaluterei tale elevazione della calprotectina fecale in presenza di una sintomatologia dolorosa addominale così persistente. Probabilmente sarebbe il caso di ripetere gli esami delle feci associando anche un prelievo ematico che comprenda almeno emocromo, albuminemia, transaminasi e indici aspecifici di flogosi; successivamente farei valutare il bambino anche dal gastroenterologo.
Saluti,

[#2] dopo  
Utente 115XXX

La ringrazio per la risposta,
ora vedo di concludere la terapia di fermenti lattici e di ripetere l'esame delle feci abbinando anche il prelievo ematico.
Grazie ancora