Utente 321XXX
Buonasera i miei dati personali sono riferiti alla mia bimba di 5 anni. Da1 anno ha pancia molto gonfia con una continua emissione di aria dalla bocca. iniziato con anche dissenteria, calo dell'appetito e successivo calo di peso. trattato con antibiotico senza successo. miglioramento con sospensione del lattosio e grande miglioramento con successiva sospensione del glutine: fine della diarrea e della perdita di peso, ma non dell'emissione continua di aria dalla bocca. eseguiti esami del sangue: tutto nella norma. non risultata celiaca da esami del sangue. ripresa somministrazione del glutine. eseguito esame genetico per celiachia. risultato positivo. dopo ripresa glutine eseguito breat test lattosio: lieve intolleranza al lattosio, messa a dieta da eccessiva somministrazione dello stesso. attualmente presenta ancora grande gonfiore di pancia, emissione di aria dalla bocca contina, prurito diffuso in tutto il corpo senza macchie su pelle, a volte mal di pancia, a volte meteorismo. eseguito anche breat test per batteri, risultato negativo. fatti i raggi alla pancia, risultato non nella norma solo la grande quantità d'aria in pancia. provata a tenere completamente a dieta da latte vaccino. no miglioramenti.
da poche giorni fa anche una smorfia con il viso inspirando grandi quantità di aria con bocca storta, a questo seguono alcune piccole eruttazioni e spesso uno sbadiglio. eseguita gastroscopia per sospetta celiachia anche se esami del sangue negativi, stiamo attendendo i risultati ma sembrerebbero essere negativi in quanto i villi intestinali sono a posto e da quanto apparso durante la gastro tutto sembra a posto. non accusa i sintomi (tranne a volte il mal di pancia) durante il sonno. mentre invece i sintomi si fanno più acuti quando si distende e si rilassa. Anche adesso prima di andare a dormire lamenta mal di pancia improvviso, e fa il verso con la bocca storta in modo sequenziale, con continui piccoli rutti.
chiedo cortesemente qualche idea in merito a come continuare ad indagare cosa possa avere in quanto tutti i dr che l'hanno visitata dicono che è una bimba sana e ben sviluppata e non sanno cosa possa avere. ha fatto la gastroscopia il 19/09 e ad oggi ha avuto una lieve febbre la scorsa settimana e una febbre di 2 giorni a 38.5 questa settimana. spero che non sia correlata con la gastroscopia eseguita.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
le ipotesi diagnostiche sono state tutte vagliate:intolleranza al lattosio,allergia alle proteine del latte vaccino,celiachia.Le consiglio valutare insieme col suo pediatra il tipo di alimentazione della bambina,ridurre eventualmente per un po di tempo gli zuccheri, praticare una ecografia dell'addome e indagini per helicobacter pilori
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto