Utente 278XXX
buongiorno,
la mia domanda riguarda il vaccino esavalente per il quale l'asl ci ha convocati il 5 novembre. il mio bambino avrebbe giusto due mesi e mezzo e deve fare il primo ciclo di vaccinazione...mi sembra innanzitutto troppo piccolo e poi ho tanta ma tanta paura davvero di fare una coa che possa scatenare conseguenze anche a distanza di tempo...immagino che Lei sostenga le vaccinazioni ma mi chiedo quanto sia vero tutto quello che proprio ultimamente e in modo massiccio continua a girare su internet , giornali e tv a proposito dei danni dei vaccini...sono davvero tutti necessari o si sottopone una creatura piccolissima ad un atto sanitario eccessivo , con interessi alle spalle dei bambini e non privo di pericoli? poco fa un video su internet diceva che ad esempio difterite e tetano sono scomparsi ....e allora perchè accanirsi sui neonati con il vaccino? e che l' epatite b si trasmette solo con sangue infetto e rapporti sessuali...è quindi necessario vaccinare i neonati ? l'opuscolo che l'asl ci ha inviato a casa spiega dettagliatamente l'importanza dei vaccini e le conseguenze gravi del non farli .spiega che il rischio di non vaccinare è molto piu' alto del rischio del vaccinare....e quindi ovviamente la parte sanitaria e medica difende e sostiene la vaccinazione....poi su tutti i mezzi di comunicazione ti infondono il terrore a vaccinare con esempi rischi e pericoli...ma dunque Dottore/ssa...cosa devo fare io dopodomani? vaccinarlo, aspettare che sia un po piu grande? fidarmi? preccuparmi? cosa puo' accadere al mio piccolo dopo il vaccino?
grazie.
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Sui vaccini troverà tantissimianche sul nostro sito enon voglio essere ripetitivo.
Sappia cmq che ormai I vaccini non sono piu' obbligatori e quindi se non vi sentite pronti discutetene pure con il vostro pediatra se posticiparle.
Io credo cone leggerà sul mio blog che valga ka pena e troverà I miei motivi.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)