Utente 269XXX
Buongiorno,
mio figlio di 10 anni (nato il 23 ottobre 2003) è alto 132 cm peso 42 kg, quindi in sovrappeso ha cominciato una dieta e ci rendiamo conto che è andato fuori dai limiti, ma vorrei sapere se secondo lei questo sovrappeso inficia la sua crescita in altezza o le due cose sono scollegate. Io sono solo 150 cm e il padre 168 cm.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il sovrappeso prima ancora che dar da pensare all'altezza...dovrebbe far riflettere sui rischi cardiovascolari precoci ed è la prima cosa da considerare.
L'altezza prevista in base alla vostra è di circa 1,72 con uno scarto possibile di 7 centimetri in più o in meno; le variabili sono tante ed anche l'attività fisicaarmonica e regolare ha il suo ruolo nella crescita-sviluppo. L'attività fisica stimola l'ormone della crescita ed un obeso si muove poco.
In aggiunta a ciò pensi che suo figlio porta una "bisaccia" di 12-14 kg che affatica la colonna vertebrale, le giunture, il cuore, i polmoni.
Suppongo che prima della dieta lo abbiate sottoposto alle indagini necessarie per verificare che il suo metabolismo sia in ordine. Stimolatelo ad uno sport, ad esempio il nuoto che è molto armonico e non tanto impegnativo.

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi