Utente 155XXX
Buonasera,
Sono 3 giorni che ho partorito con cesareo e da ieri il mio cucciolo non riesce ad addormentarsi da solo dopo la poppata, o se si addormenta dopo questa si risveglia dopo il cambio e non si riaddormenta nella culla. Sembra riesca però ad addormentarsi nelle braccia ma appena si mette giù rinizia a piangere e niente da fare per farlo dormire...sono quasi 2 ore che proviamo.
Siamo aperti a consigli! Fa pipi e cacca regolarmente e il ruttino dopo la poppata, ho notato ancora dopo il ruttino ha aria e gas e un pò anche il singhiozzo, non so se possa trattarsi di coliche ma si addorrmenta in braccio quindi non capisco. E una volta addormentato può dormire per oltre 8 ore se non lo sveglio per la poppata.....ma poi non si riesce a farlo riaddormentare?! Le poppate al momento sono molto lunghe anche 1 ora, ma mi sembra si attacchi bene...Non ho ancora avuto la scesa e spero che possa cambiare la situazione?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora innanzitutto AUGURI!!!
tena presente che il piccoletto è stato ben 9 mesi nel suo utero, al calduccio, dolcemente cullato e protetto, insonorizzato, a temperatura costante. E' nato da tre giorni...poverino!!! Vuole dargli il tempo di trovare i suoi ritmi fuori dall'utero??? Pazienza, calma e sangue freddo, vedrà che a breve il piccolo troverà i suoi orari e si stabilizzerà. Legga il mio minforma sull'allattamento, vi troverà molti consigli che spero le saranno utili.
https://www.medicitalia.it/blog/pediatria/919-allattamento.html

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 155XXX

Gent.le dott.ss,
La ringrazio per la sua risposta. Ad oggi il bambino ha 17 giorni e ciò che mi preoccupa è il colore delle feci, ancora verdastre, quelle gialle sono apparse per circa 2 giorni soltanto. A me sembra sia attaccato bene e inghiotta anche se rimane ancora attaccato a lungo, oltre la mezz'ora. Sembra ciò sia dovuto al fatto che non prende abbastanza secondo/terzo latte? Sto facendo anche delle aggiunte col tiralatte ma non vorrei si abitui troppo al biberon...ha qualche consiglio?

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il colore verdastro è dovuto alla presenza di bile nelle feci ma è un fenomeno frequentissimo nei piccoletti e non deve destare preoccupazione specialmente se non ci sono altri sintomi associati, il piccolo è tranquillo, si nutre e cresce bene, non ha diarrea, dolori o malessere; si presenta sia con il latte materno ( e il colore può variare anche in base ai cibi che assume la madre...) sia col latte artificiale.
Bisogna solo fare attenzione che il colore sia davvero verde e non piuttosto nerastro il che potrebbe significare un sanguinamento gastrico oppure l'effetto della somministrazione di ferro.

Non stia a tirarsi il latte perché si traumatizzano i capezzoli. Lo lasci svuotare bene il seno e poi faccia l'aggiunta senza problemi. I latti artificiali sono formulati esattamente come il latte materno. Non si colpevolizzi e stia tranquilla.Meglio l'aggiunta se proprio latte non ce n'è abbastanza, piuttosto che traumatizzarsi col tiralatte

Cordialmente