Utente 154XXX
Salve. Nostro figlio da Venerdì ha contratto un virus di natura intestinale. Purtroppo abbiamo ignorato la somministrazione di sali minerali. In questi giorni comunque ha bevuto parecchio ma solo acqua. Adesso da ieri stà mogio, debole e sonnolento. Assai abbattuto. Strano per un bambino vispo come lui. Il pediatra ha detto che è disidradato e ha consigliato l'utilizzo di soluzione a base di sali minerali. Il problema che ne prende poco e mal volentieri. Quel poco è sufficiente o magari è meglio ricorrere alla flebo? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
certamente l'infezione intestinale comporta un'eccessiva perdita di acqua e quindi di sali minerali, che a quanto pare non vengono adeguatamente reintegrati. Se avviene questo bilancio, ovviamente, il bambino potrebbe andare incontro ad uno stato di disidratazione che richiederebbe l'utilizzo della fluidoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/