Utente 779XXX
Mia figlia compierà 11 anni a marzo soffre di giramenti di testa, pesa circa 38 kg. ed è alta 1,51, è una bambina che cresce regolarmente pratica agonismo nel nuoto ha un ottimo appetito insomma è una bimba che da molte soddisfazioni sia nello sport che nello studio e fa tutto ciò con vera passione senza pressioni da parte nostra. Ora mi preoccupo per questi giramenti di testa che ultimamente sono più frequenti, sono forse da attribuire al momento dello sviluppo? visto che già da un anno presenta peluria sul pube e i bottoni al seno. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
8% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
l'argomento "giramenti di testa" è ampio perchè quando un soggetto riferisce esattamente queste parole dobbiamo chiederci se sia una vera e propria "vertigine" (e se sia soggettiva od oggettiva deve indagarlo un medico), se invece sia un "mancamento" generale dovuto a calo transitorio di pressione o di zuccheri, se sia accompagnata o meno da altri sintomi come annebbiamento della vista, palpitazioni, vuoti di stomaco ecc; o se sia altrettanto un problema legato all'equilibrio e in questo discorso inseriremo la sicurezza personale, la posizione del capo sul collo, la postura in generale, la stanchezza, la mancanza di riposo notturno, lo studio (gli occhi..) lo stress...

Insomma occorre inquadrare il problema, escludere alcune cose e ricercarne altre. Non si preoccupi ma chieda una visita ed un parere al suo medico. Dice un proverbio "prima di preoccuparti, aspetta di averne il motivo"...

Cordiali saluti
Dr.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 779XXX

cara dottoressa,
leggo la sua risposta e dalle sue indicazioni posso già escludere che sia un problema di vista poichè almeno una volta l'anno la bimba viene visitata accuratamente da un equipe di oculisti, escludo anche che siano mancamenti perchè non presenta i sintomi da lei descritti.
Ho sperato che fosse un passaggio da l'età della fanciullezza al diventare signorina (è stata preparata dolcemente e non ha nessuna preoccupazione)una cosa che mi propongo di fare un esame completo del sangue compresa l'anemia.Vorrei intanto ringraziarla per la sua risposta e mi creda avere delle risposte per una mamma è importante qualsiasi esse siano .GRAZIE

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
8% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Mi fa piacere sapere che Medicitalia possa avere dato un piccolo (ed anche limitato) contributo alla sua tranquillità. Ci tenga al corrente degli esiti delle indagini di laboratorio. Grazie a lei ed auguri alla signorinella!

Dr.Agnesina Pozzi

[#4] dopo  
Utente 779XXX

Cara Dr.ssa Pozzi
dalle analisi del sangue non risulta nessuna anomalia solo un lieve abbassamento del ferro e su consiglio del pediatra viene trattato con pasticche effervescenti contenenti ferro questo trattamento verrà seguito per un mese. Comincio ad avere la certezza che si tratta solo di uno stato di affaticamento della bambina perchè cercando descrizioni più precise del suo tipo di malassere ne viene fuori che è una pesantezza alla testa sicuramente riconducibile a periodi più stressanti come verifiche a scuola o ect.Questo aggiornamento lo dovevo fare!!!!!!!!Grazie

[#5] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
8% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Grazie a lei.
Credo che il suo medico abbia dato un polivitaminico, cosa consigliabile per agevolare l'assorbiento del ferro. tenga presente anche verdura fresca e di stagione, legumi, cioccolato, che pure ne contengono. Si accerti che non faccia qualche tipo di dieta...perchè a quest'età hanno dei pericolosi modelli di riferimento culturali esterni alla famiglia. Auguri!

Dr.Agnesina Pozzi