Utente
Buonasera,

Vi disturbo per chiedere un parere.

Mio figlio ha un anno, e da circa 3 mesi gli si è leggermente gonfiato un linfonodo del collo (Lato cervicale)

Non si vede nessun bozzo, ma accarezzandolo ho sentito questa pallina che sarà grossa come pisello.

Quando provo a sentirla scappa qua e là.


In questi tre mesi, ha avuto delle settimane in cui è diventata più piccola e poi dal nulla è tornata della sue dimensioni di un pisello, senza che però il bimbo abbia avuto febbre o raffreddore.


Questo linfondo L hanno visto due piediatri, ed entrambe mi hanno detto che non è nulla di preoccupante.


Io mi chiedo questo: è normale che dopo 3 mesi sia ancora lì, contando che il bambino sta bene?

Non dovrebbe andar via... ?


Come faccio a riconoscerlo da qualcosa di brutto?


Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Bruno Gianoglio

24% attività
16% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Buongiorno.
È Molto verosimile Che in qualche mese il linfonodo sparisca ma va controllato periodicamente
Dr. Bruno Gianoglio -
Direttore
Nefrologia - Dialisi - Trapianto Pediatrico
Torino

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dott per la sua risposta .

Oggi mi è preso un colpo, si è addormentato tutto storto con il collo tirato di lato , e ho visto la pallina che altrimenti non si vede .
Toccandolo però , è sempre delle stesse dimensioni , quindi immagino sia stata solo la posizione che l’ha fatto vedere ..

Altrimenti se fosse gonfio si dovrebbe vedere anche se il collo non è tirato giusto ...?

Non vedo l’ora che passi perché mi mette un ansia !!!