Utente 129XXX
Salve, ho 42 anni e sono una fumatrice da 25.Ho saputo che è consigliabile per un fumatore o ex-fumatore, la tac-spirale come prevenzione secondaria.
Io non presento sintomi particolari, a parte quando mi capita di fumare più sigarette del solito e la mattina mi sveglio col respiro un po' sibilante che passa dopo pochi minuti. Mi consigliate di fare la tac-spirale? Verrei sottoposta ad una dose di radiazioni molto elevata? Se si, che rischi comporta l'esposizione a tali radiazioni?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Buonasera,

al momento attuale non vi è evidenza scientifica che la TC torace spirale a basso dosaggio di radiazioni (low-dose), sia utile per la riduzione della mortalità specifica per cancro del polmone.

Quello che è certo che nei pazienti a rischio permette di identificare più tumori del polmone operabili (incidenza 1%) in una popolazione considerata ad alto rischio (>50 anni, > 20 sigarette al giorno per 20 anni) rispetto a coloro che non la eseguono.

La dose di radiazioni è sostanzialmente bassa, pari a quella di un volo da Milano a New York.

Io ovviamente sono favorevole, avendo partecipato a programmi di screening in passato, ma consiglierei di eseguirla a partire dai 45 anni di età, ogni 2 anni.

Rimango a sua disposizione per eventuali chiarimenti,

Cordiali saluti,

Dr. Paolo Scanagatta
ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI - MILANO
http://sites.google.com/site/dottpaoloscanagatta/Home

[#2] dopo  
Utente 129XXX

Grazie mille!