Utente 117XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 22 anni, alto e molto magro (1.85 per circa 60kg). un anno e mezzo fa (giugno 08) ho avuto uno pneumotorace spontaneo al polmone destro grosso come circa 1/3 di polmone: dato che era il primo hanno aspettato che mi si riassorbisse da solo ed infatti così è stato (dopo parecchio tempo).

Una settimana fa di nuovo, sono tornato in ospedale con un altro pneumotorace spontaneo allo stesso polmone, anche se questa volta più piccolo. Anche questa volta hanno lasciato riassorbire la falda.

Ora, i medici in ospedale mi hanno detto che c'è alta probabilità di recidività, ed avendone già avuti due è quindi probabile che ricapiti.

Mi hanno fatto fare una TAC ai polmoni in cerca di possibili blebs pleuriche, e dai risultati si identificano in effetti alcune bolle.

I medici mi hanno suggerito un'intervento di rimozione delle blebs e di talcaccio, per scongiurare il ripetersi di questi pnx. Al contempo hanno parlato però della possibilità di interruzione della recidività dei pnx con l'età, che quindi non è detto che risucedda.

Volevo chiedere cosa ne pensate dell'operazione e sapere se possibile quali sono le possibili controindicazioni; ho 22 anni e non vorrei vivere anni con il terrore che possa succedere, ma non vorrei nemmeno a 22 anni fare un'intervento che può lasciare strascichi di qualunque genere.

Grazie dell'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Cristiano Cesaro

36% attività
4% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Caro amico........

Purtroppo.....la mia risposta in questo caso deve seguire quelle che sono le linee guida internazionali....ed a mio avviso di buon senso......in merito alla problematica dello pneumotorace spontaneo.........

Allora ti dico subito che......per quella che e' la nostra esperienza....gia' al secondo PNX...di seguito...in presenza di anomalie....strutturali del polmone....soprattutto se vie e' la presenza di bleps..apicali pleuriche...consigliamo....l'intervento di rimozione delle stesse......essendo quest'ultimo un intervento effettuato spesso nei centri attrezzati in laparoscopia...(cioe' facendo spesso solo un buchino e senza cicatrici demolitive)e che dopo il quale anche con il talcaggio...determina una completa e totale guarigione senza problema di alcun tipo.......

LA controparte all'intervento...sarebbe...il restare a 22 anni appesi ad un filo...con l'angoscia continua....che lo PNX possa ripresentarsi...magari in seguito ad uno sfozo , colpo di tosse od altro.......

Non potendoti visitare personalmente.....ti invito a
farti vedere in uno dei centri di riferimento italiani per le malattie dell'apparato respiratorio......piu' vicino a casa tua........
presso il quale oltre a confermarti certamente le mie parole......potranno consigliarti e farti fare...anche vista la tua anomala conformazione fisica....185 cm x 60 kg...un test ematico alla ricerca del deficit genetico della alfa 1 antitripsina....ossia...un enzima che quando e' geneticamente assente in un individuo specialmente se giovane e con la tua costituzione fisica predispone per la comparsa di queste BLEBS.........

Tienici aggiornati...se hai bisogno di qualsiasi altra cosa siamo a tua completa disposizione......
Dr. Cristiano Cesaro
Specialista in Malattie Respiratorie e Tisiologia
Pneumologia Interventistica
Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Napoli